Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo: allo studio proposta rilancio del settore del mobile

Teramo: allo studio proposta rilancio del settore del mobile

 

Nella seduta del 15 novembre 2011 il Consiglio regionale ha approvato una risoluzione sulla crisi del mobile in Abruzzo ed in particolare nella provincia di Teramo, dove questo settore vede il maggior numero di imprese presenti.

Il documento che era stato sottoscritto dai consiglieri regionali (primo firmatario Claudio Ruffini) Lanfranco Venturoni, Alfredo Castiglione, Paolo Gatti, Giuseppe Di Luca, D’Alessandro Cesare, Emiliano Di Matteo, Berardo Rabbuffo, è stato approvato all’unanimità dall’aula con alcuni impegni per il rilancio del settore. Tra questi: inserire la discussione della crisi del mobile nel prossimo Tavolo di Crisi previsto dal Patto per lo Sviluppo, verificare possibili forme di intervento che vedano coinvolti i confidi regionali ed il sistema bancario, sollecitare il contesto produttivo regionale per la costituzione di un Polo d’Innovazione del settore del mobile e dell’arredamento, sollecitare il contesto produttivo regionale per la formazione di contratti di Rete su specifiche progettualità utilizzando tutte le risorse finanziarie che saranno rese disponibili dai fondi Fas, dal progetto Abruzzo 2015, dal fondo Rotativo Fri la cui disponibilita’ avverra’ indicativamente nella primavera 2012, predisporre specifiche azioni di politica del lavoro attraverso l’utilizzo appropriato degli ammortizzatori sociali e progetti per la formazione e riqualificazione professionale dei lavoratori.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi