Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Agricoltura, tutto pronto per la festa nazionale

Teramo. Agricoltura, tutto pronto per la festa nazionale

Tutto pronto per la Festa nazionale dell’agricoltura che andrà in scena a Teramo da giovedì a domenica. Ad aprire la manifestazione sarà una sfilata di trattori d’epoca. Saranno presenti più di ottanta espositori provenienti da tutta Italia per la mostra-mercato delle migliori produzioni enogastronomiche d’Italia. Nel programma dell’evento, illustrato dall’assessore al Commercio Mario Cozzi e dal sindaco Maurizio Brucchi, insieme al presidente regionale della Cia Domenico Falcone e di quello provinciale, Roberto Battaglia, degustazioni, convegni e momenti ludici e folkloristici promossi dalla Conferderazione italiana agricoltori (Cia). Lo slogan della manifestazione “A Teramo, con il cuore all’Aquila” non è stato scelto a caso: il programma si apre infatti, giovedì 12, a L’Aquila, nell’Auditorium Del Parco, con la conferenza stampa si presentazione e l’illustrazione del dossier Cia-Censis sul tema “L’economia nelle aree colpite dai terremoti”, alle 10,30 ci sarà invece il convegno promosso dalla Cia sul tema “L’agricoltura, l’economia  e la società nelle aree colpite dai terremoti in Italia. Dalla terra ferita rinasce la vita?”. Seguirà inoltre la visita al centro storico della città dell’Aquila e la mostra fotografica “immagini che non dobbiamo dimenticare”. Il pomeriggio, dalle 16,30 in poi, la manifestazione si sposterà a Teramo, con la sfilata dei trattori d’epoca in centro storico, l’inaugurazione della mostra-mercato, la presentazione del progetto “La spesa in campagna” e l’apertura degli spazi degustazione. Alle 21, in piazza Martiri, ci saranno sarà lo spettacolo folkloristico de “Il laccio d’amore” e il “Il ballo della pupa”. Venerdì, nella Sala San Carlo, dalle 10, ci sarà l’assemblea “Donne in campo”, che tratterà il tema della sovranità alimentare del Pianeta. Alle 16, nel palazzo della Provincia, il Convegno promosso da Anp “Associazione nazionale pensionati” e “Associazione Giovani imprenditori agricoli” sul tema “il valore terra nel passaggio generazionale”, alle 21 in piazza Martiri ci sarà invece il concerto della “Rino Gaetano Band”.

Print Friendly, PDF & Email