Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo: 2mln da Ruzzo Reti per carenza idrica

Teramo: 2mln da Ruzzo Reti per carenza idrica

 

La Ruzzo Reti, con l’obiettivo di superare il problema della carenza idrica avvenuta nella passata stagione estiva in parte della fascia costiera, ha individuato una soluzione progettuale cantierabile entro tempi relativamente brevi.

Secondo l’ipotesi elaborata dai tecnici della Ruzzo Reti Spa, il progetto prevede la realizzazione di una condotta per il collegamento tra l’adduttrice denominata «Pozzobon» che corre lungo la Val Vibrata e le condotte principali litoranee, da installare lungo la strada comunale che dalla Zona industriale di Poggio Morello conduce alla statale Adriatica. L’opera comporterebbe un investimento di circa 2 milioni di euro e l’entrata in esercizio, tra progettazione esecutiva, affidamento, fornitura dei materiali e lavori, potrebbe realizzarsi entro un arco di tempo di 10 mesi. Una decisione sulla realizzazione dell’opera sarà al centro di uno specifico incontro con i sindaci dei centri della costa vibratiana che il presidente del Cda della Ruzzo Reti Spa, l’avvocato Claudio Strozzieri, convocherà la prossima settimana. Nel frattempo, proprio per rispettare l’impegno che la Ruzzo Reti Spa ha preso nei confronti dei Sindaci dei comuni della fascia costiera interessati dall’emergenza idrica, i tecnici e il personale dell’acquedotto stanno perfezionando una serie di interventi sullo schema idrico di fornitura dell’acqua nella zona interessata che faranno registrare da subito un netto miglioramento del servizio.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi