Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo: 20mln da fondi Fas per alluvione

Teramo: 20mln da fondi Fas per alluvione

 

La Giunta regionale, nella seduta di venerdì scorso, ha approvato il progetto di legge che destina al territorio teramano venti milioni dei residui Fas 2000/2006 per i danni dell’alluvione del marzo scorso.

Lo comunica il portavoce del presidente regionale Gianni Chiodi, Enrico Mazzarelli. Previsti, si legge in una nota, «tempi molto brevi per il percorso legislativo che si concluderà con l’approvazione da parte del Consiglio Regionale dopo il passaggio in commissione. Considerata la natura del provvedimento e le esigenze cui assolve non dubito che tutte le componenti chiamate ad esprimere il loro parere si troveranno d’accordo». «Queste risorse rappresentando un boccata d’ossigeno anche per le imprese che hanno lavorato e che in molti casi stanno attendendo di essere pagate – evidenzia il presidente della Provincia Valter Catarra – mi auguro che al provvedimento assunto dalla Regione faccia seguito in tempi molto brevi un equo stanziamento da parte del Governo». In seguito all’approvazione da parte del Consiglio regionale del progetto di legge licenziato dalla Giunta, il Presidente del Consiglio dei Ministri emetterà un’ordinanza per nominare il commissario straordinario e disciplinare le modalità di erogazione e di utilizzo della dotazione finanziaria messa a disposizione che, secondo Mazzarelli, sarà prioritariamente «destinata agli enti locali e alla copertura delle spese di somma urgenza già sostenute». Stando alle cifre fornite dall’assessore alla viabilità, Elicio Romandini «sono circa 12 milioni le somme urgenze già sostenute dalla Provincia e dai Comuni: 130 milioni i danni documentati dagli enti e dai privati, di questi, quasi 50 milioni le somme richieste dalla Provincia – con 187 schede – per gli interventi di propria competenza».

Print Friendly, PDF & Email

Condividi