Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiSan Salvo, Cima Cosmos: sciopero contro licenziamenti

San Salvo, Cima Cosmos: sciopero contro licenziamenti

Scioperano due ore alla fine di ogni turno, oggi venerdì 20 gennaio a San Salvo, i 23 dipendenti della Cima Cosmos, fabbrica specializzata nella realizzazione di molle di sospensione per auto. I lavoratori protestano per l’annunciata chiusura dello stabilimento che la proprietà vuole trasferire al Nord.
Le tute blu, che producono pezzi anche per la Ferrari, si fermeranno otto ore anche mercoledì 25 gennaio, manifestando davanti ai cancelli della fabbrica.
La solidarietà di San Salvo Democratica
San Salvo Democratica esprime solidarietà ai lavoratori, in lotta per la difesa del loro posto di lavoro. «San Salvo Democratica fa appello al senso di responsabilità dell’azienda perché possa ricercare tutte le soluzioni possibili dirette a dare continuità lavorativa ai dipendenti e conseguente sicurezza alle loro famiglie – si legge in una nota stampa – ed evitare l’ipotesi estrema di chiudere la fabbrica e delocalizzare la produzione in altro sito».
«Ci auguriamo inoltre – aggiungono – che le istituzioni, a tutti i livelli, raccolgano l’invito fatto dai lavoratori e dai sindacati ad attivarsi per difendere i posti di lavoro e il sito produttivo di San Salvo».
Fote: quotidianodabruzzo

Print Friendly, PDF & Email