Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaRoccaraso. Turismo, Regione: oltre 370mila presenze in 2013/14

Roccaraso. Turismo, Regione: oltre 370mila presenze in 2013/14

Sono state piu’ di 370mila le presenze di turisti che nel biennio 2013-2014 hanno scelto Roccaraso per trascorrere le vacanze. Lo scorso anno sono raddoppiate quelle degli stranieri e c’e’ stato un aumento importante nei mesi di gennaio, maggio, settembre e ottobre 2014 a dimostrazione del successo di alcune iniziative di carattere promozionale sia sportivo, sia culturale. Dati positivi per Roccaraso, in controtendenza con il resto dell’Abruzzo, che sono stati comunicati al Comune dall’assessorato regionale al turismo. “Numeri importanti che non solo confermano che siamo un punto di riferimento per il turismo, ma che rappresentano la risposta migliore a chi continua a danneggiare il nostro brand, diffondendo in maniera grossolana previsioni e dati che puntualmente si rivelano chiacchiere da bar e vengono smentiti dalle fonti ufficiali”, ha spiegato il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato. “Peraltro – ha aggiunto il primo cittadino del centro montano – ci hanno spiegato che si tratta di cifre prudenziali e ancora non definitive perche’ la Regione aspetta da almeno sei strutture alberghiere di Roccaraso i dati relativi alle presenze del secondo semestre 2014. Se si considera che queste rilevazioni non tengono nemmeno conto del mercato delle locazioni immobiliari, e’ facile intuire che alla fine il numero delle presenze e degli arrivi sara’ positivo e in linea anche con gli anni precedenti”. Il sindaco Di Donato ha poi spiegato che “il consigliere Alessandro Amicone non solo ha inanellato l’ennesima brutta figura, ma continua a confondere gli annunci con i progetti finanziati. Dopo aver votato contro la realizzazione di due nuove cabinovie a Roccaraso, ora sara’ sicuramente dispiaciuto perche’ il ministero delle Infrastrutture ha deciso di credere nel nostro progetto di completamento del parcheggio interrato in piazza Leone stanziando 815mila euro. Probabilmente quando indicava risultati fallimentari non parlava di Roccaraso ma solo di se stesso”, commenta infine il sindaco.

Print Friendly, PDF & Email

Tags

Condividi