Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPopoli: stilista nominato ambasciatore abruzzese nel mondo

Popoli: stilista nominato ambasciatore abruzzese nel mondo

Giovedì prossimo a Lanciano Bruno Palmegiani, lo stilista popolese degli occhiali Police, sarà premiato e nominato Ambasciatore abruzzese nel mondo. “E’ un titolo che onora lui, ma anche tutti i cittadini popolesi che aspettano Bruno per festeggiarlo” scrivono in una nota Giovanni Natale e Wilma Smarrella, della Proloco e MusikPopoli.

“Noi lo onoreremo con un manifesto di  accoglienza  intitolato “Grazie, Bruno”” nella speranza, spiegano , che si possa contribuire positivamente anche allo sviluppo della nostra cittadina. “Ma per ottenere ciò” aggiugnono “è importante, altresì che l’amministrazione intelligentemente sappia valorizzarlo, accogliendo la nostra proposta di organizzare un grande Convegno di studio con tutti i personaggi popolesi, dall’attore Mauro Marino, al Pilota di Caccia F110 Di Cristoforo, al programmatore di Film rete Mediaset, Paolo Piccioli, ed altri cittadini che lavorano nella moda a Parigi. Non sarebbe male riunirli in un Convegno di studio che possa progettare, attraverso questi personaggi, il territorio popolese e le sue risorse, nonché la sua storia, il nuovo Futuro di Popoli, avvalendosi dei loro talenti e suggerimenti”
 “L’anno scorso lo abbiamo omaggiato inventando una manifestazione chiamata “LUCI SU POPOLI”, con l’intento di puntare i fari su alcuni personaggi popolesi che danno lustro e rilievo alla nostra città di  Popoli. Volevamo  fare in modo che  attraverso di loro si riverberasse la luce poi sulla nostra cittadina. Con soddisfazione siamo riusciti nell’intento anche grazie al Consigliere regionale Chiavaroli che partecipò all’evento e conobbe Bruno. Il merito del titolo  osì azzeccato e preveggente è di Wilma Smarrella, coordinatrice della pro-loco di Popoli, ed è stato premonitore di un bellissimo progetto di grande respiro.    L’evento, sviluppatosi nella Location di Caffè Firenze, portò all’incontro con i giovani che ascoltarono i racconti, gli aneddoti e i consigli del nostro illustre personaggio, che noi oseremmo definire il D’Ascanio ”
Da Centro Abruzzo News

Print Friendly, PDF & Email