Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoPineto. Convegno sull’educazione ambientale del parco marino

Pineto. Convegno sull’educazione ambientale del parco marino

Sabato 29 novembre, in occasione della settimana Unesco di educazione allo Sviluppo Sostenibile, si svolgerà a Pineto, presso il Palazzo Polifunzionale, il Convegno di presentazione dei progetti di educazione ambientale 2014/2015, organizzato dall’AMP Torre del Cerrano. Entra così nel vivo il rinnovato programma educativo ispirato ai principi di sostenibilità e tutela dell’ambiente, alla cui adesione il Parco Marino ha improntato tutte le attività, permettendole di diventare la prima Area marina protetta certificata d’Europa.

Il progetto sarà illustrato dal Presidente Benigno D’Orazio e dalle Guide del Cerrano, gli attuatori dello stesso, agli studenti delle scuole che hanno già manifestato la loro adesione: gli Istituti Comprensivi di Pineto, Silvi, Montesilvano ed Atri oltre al Liceo Saffo di Roseto. Interverranno l’Assessore Regionale all’Istruzione scolastica Marinella Sclocco, che ha fortemente caldeggiato il progetto, promuovendolo anche tramite l’ufficio scolastico regionale e i Dirigenti Scolastici dei suddetti Istituti, che lo hanno adottato con favore e coinvolgimento.

Sarà dunque una mattinata dedicata agli studenti per far comprendere l’importanza del loro ruolo rispetto alla salvaguardia dell’ambiente e del territorio, soprattutto in relazione alle tematiche riguardanti l’Area marina protetta Torre del Cerrano.

Per l’anno scolastico 2014-2015 l’offerta didattica del Parco del Cerrano si è arricchita di nuove proposte di attività educative per promuovere e divulgare le bellezze naturalistiche e il patrimonio di cultura e tradizioni che impreziosiscono il nostro territorio. Accanto a quelle ormai collaudate per tutti i gradi di istruzione, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria, per accompagnare i ragazzi alla scoperta di habitat, animali e piante di rilievo nel Parco o ai percorsi storico-naturalistici o avvicinarli alla biologia marina, alla botanica o all’archeologia, l’AMP offre numerosi progetti tematici in chiave sostenibile: biciclando alla Torre, scuderia aperta, attività subacquea e di arrampicata, educazione musicale e alimentare, sicurezza e ambiente, comunicazione.

Il progetto è finalizzato a promuovere il rispetto dell’ambiente e del territorio attraverso la divulgazione di conoscenze degli ecosistemi che ci circondano e che hanno un’importanza fondamentale, come il mare, per la salute e le attività economiche della regione Abruzzo, dell’Italia e dei paesi del Mediterraneo. In questo contesto verranno altresì esaltate le forme di economia (turismo, artigianato, ecc.) che fanno del rispetto dell’ambiente un baluardo fondamentale.

“Sono certo che riusciremo a sensibilizzare gli studenti coinvolti in questo percorso educativo – ha evidenziato il Presidente D’Orazio – come abbiamo fatto con i balneatori, gli albergatori e numerose altre categorie, tutti e indistintamente fruitori e depositari del comune bene ambiente”.

Il convegno avrà inizio alle ore 9,00 e si concluderà con la visita a Torre Cerrano.

Print Friendly, PDF & Email