Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoPescarabici, Laura Di Russo: “l’attività di Civitarese deve proseguire”

Pescarabici, Laura Di Russo: “l’attività di Civitarese deve proseguire”

L'Assessore Civitarese durante la presentazione del progetto unitario di riqualificazione urbana di Pescara

“Quello che sta accadendo alla nostra città, e che apprendiamo dalle cronache degli organi di informazione, ci preoccupa: una grande e indubbia competenza messa nel macinino della politica, di una politica incomprensibile ai più, e di cui non possiamo che stigmatizzare le dinamiche.

L'Assessore Civitarese durante la presentazione del progetto unitario di riqualificazione urbana di Pescara

L’Assessore Civitarese durante la presentazione del progetto unitario di riqualificazione urbana di Pescara

L’assessore Stefano Civitarese ha impresso una accelerazione evidente al processo di adeguamento della città a nuovi parametri funzionali di stampo europeo. In questi ultimi 9 mesi, l’ Amministrazione comunale ha messo in fila una serie di azioni pianificatorie di cui la città aveva vitale necessità.

Sono stati prodotti i primi documenti programmatici di attenzione allo sviluppo strategico della città e della mobilità in ambito urbano e metropolitano.
Si è cominciato a parlare di nuove strategie innovative, di sostenibilità e di scenari di lungo respiro: PUMS, PGTU, Biciplan, Rete di piste ciclabili, Mobility manager, Sicurezza stradale, Monitoraggi, e poi Piani di riqualificazione dell’area di risulta della stazione, ideazione del Polo del sapere e della conoscenza, Cittadella dello Sport, e, ancora: incontri pubblici, confronti sugli scenari futuri, fino alla grande vetrina da poco annunciata degli Stati Generali della Mobilità Urbana.
Pur non essendo sempre e totalmente in linea su alcune idee progettuali (com’è accaduto per la Strada Parco) abbiamo avuto in lui un riferimento autorevole e preparato, nonché aperto alle innovazioni e alle progettualità proposte anche da noi di Pescarabici.
Nella consapevolezza di perdere una indiscutibile competenza per la collettività e per chi crede in una mobilità nuova, non ci resta che sperare che il lavoro avviato dal Prof. Stefano Civitarese prosegua con la stessa speditezza, anche in previsione delle attività dei prossimi mesi che, come annunciato sul sito tematico della mobilità del Comune di Pescara, saranno numerose e di grande spessore”.

Laura Di Russo, Presidente Fiab Pescarabici

Print Friendly, PDF & Email