Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Tutti contro Megalò 2: balneari e Confcommercio in presidio

Pescara. Tutti contro Megalò 2: balneari e Confcommercio in presidio

“La Confcommercio di Pescara e la SIB/Balneari saranno presenti con le loro delegazioni a L’Aquila il prossimo 23 marzo per protestare, insieme alle altre Ascom abruzzesi, contro la realizzazione di Megalò 2 ma anche contro l’ulteriore riduzione del bacino di esondazione naturale del Fiume Pescara”. “Si tratta – dicono – di scongiurare un duplice grave errore strategico da parte della politica”. “Da un lato vogliamo evitare la realizzazione di un ulteriore centro commerciale che, in una regione che è già al primo posto nel rapporto fra superfici destinate a centri commerciali e abitanti, darebbe un colpo mortale al commercio tradizionale già in grave crisi. Dall’altro vogliamo evitare che le ulteriori opere previste per arginare l’esondazione naturale a monte finiscano per convogliare maggiori flussi d’acqua fiumana a valle ingenerando un pericolo ricorrente e costante per l’intera città di Pescara”. Ecco, perché vogliamo svegliare la politica giovedì prossimo a L’Aquila con una agguerrita delegazione per sostenere con forza le ragioni della salvaguardia del commercio e dell’ambiente non solo della nostra città ma di tutta l’area metropolitana”.

Print Friendly, PDF & Email