Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Turismo, domani incontro su strategie future

Pescara. Turismo, domani incontro su strategie future

Esperti internazionali e operatori turistici locali si confronteranno domani sullo sviluppo del turismo in Abruzzo. E’ il senso della giornata di confronto dal tema “Turismo 2050. Costruiamo insieme il turismo che vorremmo”, in programma dalle 9,30 alle 18 di domani presso l’Auditorium Petruzzi a Pescara. Si tratta di una giornata che conclude il percorso di valutazione del ROI (Return On Investment – Ritorno sugli Investimenti) avviato dal servizio Marketing turistico della Regione, della spesa turistica nella nostra Regione, sia per quello che riguarda l’effetto moltiplicatore sul Pil sia per quello che riguarda il posizionamento competitivo del brand Abruzzo sui mercati turistici internazionali. L’idea e’ semplice: bisogna conoscere per capire lo stato di salute del turismo e per intercettare le direttrici di sviluppo in grado di migliorare la competitivita’ dell’offerta turistica abruzzese. Nell’appuntamento di domani, aperto a tutti gli stakeholders pubblici e privati del comparto turistico regionale, alle associazioni di categoria e agli operatori del turismo, il neo responsabile del Dipartimento Turismo e Cultura della Regione, Giancarlo Zappacosta, illustrera’ – a partire dai principali risultati dell’attivita’ di valutazione – gli indirizzi della strategia turistica abruzzese per i prossimi anni e le azioni chiave su cui la Regione intende investire in una logica sempre piu’ orientata all’attivazione delle DMC e delle PMC per la realizzazione di una strategia integrata e polifonica di valorizzazione del turismo. Gli interventi degli esperti, Bruno Bertero, Sergio Cagol, Germana Di Falco e Riccardo Luna, consentiranno un confronto molto operativo su scenari e tendenze che stanno cambiando il modo di fare turismo e superano il concetto di destinazione e di prodotto turistico per legare il marketing turistico alla capacita’ di disegnare esperienze vincenti per il turista/ospite.

Print Friendly, PDF & Email