Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Tributi: pubbliche affissioni e occupazione di suolo pubblico passano a Postetributi. “Un milione in più all’anno per le casse del Comune”

Pescara. Tributi: pubbliche affissioni e occupazione di suolo pubblico passano a Postetributi. “Un milione in più all’anno per le casse del Comune”

Nella giornata di oggi è stato firmato il verbale di consegna che attribuisce ad un nuovo soggetto il servizio di riscossione e accertamento dell’Imposta sulla Pubblicità, diritti sulle pubbliche affissione e canone di occupazione spazi ed aree pubbliche. Il servizio gestito dall’AIPA passa così al Raggruppamento Temporaneo di Imprese Postetributi/ICA Srl.

“Si tratta di un passo avanti economicamente vantaggioso per l’Ente – chiarisce l’assessore alle Finanze Adelchi Sulpizio – in quanto si passerà da un introito minimo garantito di 2.400.000 euro agli attuali 3.200.000 euro annui. Un passaggio senza traumi anche per i dipendenti, infatti il nuovo appalto avrà la durata di nove anni e prevede l’assunzione dei 16 dipendenti che fino ad oggi hanno lavorato come AIPA da parte del nuovo soggetto, con la salvaguardia dei profili professionali, dei livelli di inquadramento posseduti e delle anzianità maturate.
Il servizio avrà come direttore esecutivo Antonio Mastroluca, responsabile dell’Ufficio Tributi dell’Ente, con compiti di direzione e controllo tecnico-contabile dell’appalto. Mastroluca lavorerà a diretto contatto con il nuovo concessionario, rappresentato dal funzionario responsabile Marco Cascella e dal responsabile dell’Ufficio Enzo Ranghelli, che hanno alle spalle una consolidata esperienza nel settore come AIPA”.

Print Friendly, PDF & Email