Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, scuole: docenti denunciano affitti d’oro

Pescara, scuole: docenti denunciano affitti d’oro

Documento di docenti e personale Ata del liceo scientifico «Galilei» di Pescara al presidente della Provincia ed all’assessore alla pubblica istruzione per chiedere il rispetto di quanto stabilito con Dirigenti scolastici e responsabile dell’Ufficio scolastico regionale circa un uso più razionale delle strutture di proprietà dell’ente. Il riferimento è allo spostamento nella zona Sud di Pescara, dall’anno scolastico 2011/2012, del triennio del Liceo Galilei nell’edificio ex Istituto Professionale Michetti di via Vespucci, secondo i piani di razionalizzazione scolastica provinciale e per garantire l’utenza di Portanuova. Gli stessi piani, secondo docenti e personale Ata del ‘Galileì, prevedevano che un altro liceo scientifico pescarese, il «da Vinci», dovesse togliere le classi dalla sua succursale di Portanuova – dal costo di 150 mila euro annui per la Provincia, secondo i sottoscrittori del documento – non procedendo a nuove iscrizioni per l’anno scolastico che sta per concludersi. Nel sottolineare che ciò non è avvenuto, nel documento si chiede il rispetto degli impegni presi, evidenziando che quanto speso per il canone della succursale del ‘da Vincì si sarebbe potuto investire in edilizia scolastica «di cui la Provincia di Pescara – si legge – ha urgente bisogno. Solo il liceo ‘Galileì – concludono i docenti – ha urgenza di una palestra, presente al contrario prima del trasferimento, e di manutenzione ordinaria».

Print Friendly, PDF & Email