Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Scuola, Cna: con Enterprise i ragazzi imparano a fare impresa

Pescara. Scuola, Cna: con Enterprise i ragazzi imparano a fare impresa

Simulare l’impresa sui banchi di scuola, con la prestigiosa vetrina dell’Expo come orizzonte. E’ l’obiettivo degli studenti di cinque scuole superiori abruzzesi che hanno aderito all’edizione 2015 del progetto “Enterprise – Ebg”, coordinato nella nostra regione da Ecipa Abruzzo, l’ente di formazione della Cna. Obiettivo, per tutti, la partecipazione alla finale nazionale, che si terrà il 18 maggio prossimo a Milano, in coincidenza con la grande kermesse espositiva internazionale.

Il progetto, che ha preso le mosse nelle scorse settimane, per concludersi entro maggio, vede la partecipazione di squadre composte da ragazzi selezionati all’interno delle scuole partecipanti: Itcg Galliani De Sterlich di Chieti; Its Acerbo di Pescara; Istituto magistrale Isabella Gonzaga di Chieti; Iis Pomilio di Chieti; Iis Crocetti-Cerulli di Giulianova.

Questa mattina, a Pescara, nel corso di un incontro di presentazione, tenuto alla presenza del responsabile europeo dell’iniziativa, Andrea Gambi, i ragazzi – accompagnati dai docenti – hanno avuto il loro primo impatto con l’European Business Game: «Una simulazione d’impresa – spiega la responsabile di Ecipa Abruzzo, Lorenza Di Giulio – basata sull’interpretazione dei ruoli in cui gli studenti, di diverse scuole italiane ed europee, assumono le vesti dell’imprenditore e, con il supporto tecnico-organizzativo di una “rete” di soggetti istituzionali e privati, tra cui noi, progettano la loro impresa partendo da una business idea scelta da loro stessi».

Nato all’inizio degli anni Novanta, il progetto intende promuovere all’interno delle scuole la cultura d’impresa, attraverso un confronto serrato con i partner di tutta Europa: non a caso, dopo la vetrina milanese, è prevista anche una finale continentale, che si terrà quest’anno a Dubrovnik, in Croazia. All’iniziativa prendono parte studenti di ben 11 Paesi: Italia, Scozia, Danimarca, Inghilterra, Isole Faroer, Groenlandia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Croazia, Francia e Lettonia. Del circuito fa inoltre parte anche il Sud Tirolo. Alla scorsa edizione, che ha visto per la prima volta l’adesione della nostra regione con l’Istituto “Pomilio” di Chieti, hanno partecipato studenti di licei, scuole i tecniche e professionali di diverse province italiane ed europee.

Print Friendly, PDF & Email