Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, provincia punta su risparmio energetico

Pescara, provincia punta su risparmio energetico

Per puntare al risparmio energetico e guardare al raggiungimento degli obiettivi imposti dal Protocollo di Kyoto, va avanti il lavoro della Provincia di Pescara a supporto dei 46 Comuni. In questo momento, dopo l’approvazione dei Piani d’Azione da parte di ogni amministrazione comunale per definire gli interventi da realizzare per consumare meno energia e spendere meno, si sta mettendo in atto una strategia di implementazione della Green Economy con l’ideazione, la definizione e la realizzazione dei PED (Piani Energetici di Distretto), che serviranno ad integrare tra loro i Piani di ciascun Comune. A questo scopo, come definito nei tavoli di concertazione attivati dall’assessore provinciale Angelo D’Ottavio con le amministrazioni comunali e con gli Energy Manager che hanno supportato gli uffici tecnici per la redazione dei Seap, e’ stato suddiviso il territorio provinciale in quattro macro aree che produrranno altrettanti PED. Le aree sono: Area Vestina, Area Majella, Area Colline pescaresi e Area Metropolitana. In ognuna di esse sono stati individuati i Comuni capofila che, in questa prima fase di ideazione del progetto, avranno il compito di coordinare le attivita’. Questa settimana, nelle giornate di domani, martedi’ 22, e dopodomani, mercoledi’ 23, si terranno le prime riunioni per avviare i tavoli di confronto e arrivare a definire il progetto PED. Questo il calendario: martedi’ 22 ore 15:00 Civitella Casanova, sempre martedi’ 22 la alle 18.00 Nocciano, mercoledi’ 23 ore 09.30 Turrivalignani . Ognuno di questi incontri interessera’ tutti i comuni limitrofi. Nel corso di queste riunione sara’, inoltre, presentato il progetto che punta a far coincidere con il PED la certificazione ambientale di Distretto attraverso l’ipotesi di adesione al programma ECOMETE (www.ecomete.net). 

Print Friendly, PDF & Email