Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara: protesta lavoratori ICIE

Pescara: protesta lavoratori ICIE

Sit-in di protesta pacifico questa mattina, davanti la sede della Provincia di Pescara, da parte delle maestranze dell’azienda ‘Iciè di Loreto Aprutino (Pescara), specializzata nella realizzazione di quadri elettrici. I lavoratori con bandiere e striscioni della Fiom, hanno protestato contro la casa madre che ha sede a Termoli (Campobasso). La Icie del centro molisano mesi fa ha rilevato l’azienda di Loreto Aprutino (Pescara) dall’Abb, di proprietà di una multinazionale con capitale svizzero-svedese. I lavoratori contestano alcune condizioni contrattuali, il ritardo del pagamento di due mensilità, ma soprattutto la mancata chiarezza sul piano industriale dell’azienda molisana. I lavoratori hanno chiesto e ottenuto un incontro con l’assessore alle Politiche del Lavoro della Provincia di Pescara Antonio Martorella che si è impegnato, in caso di richiesta formale, alla convocazione di un tavolo tecnico con la presenza dei rappresentanti dell’azienda, dei lavori e delle parti sociali. Alla Icie di Loreto Aprutino (Pescara) lavorano attualmente 31 persone.

Print Friendly, PDF & Email