Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Progetto Tandem per l’inserimento dei neolaureati nel mondo del lavoro

Pescara. Progetto Tandem per l’inserimento dei neolaureati nel mondo del lavoro

Erano in 67 questa mattina, 39 donne e 28 uomini, nell’aula Tinozzi del Palazzo dei marmi di piazza Italia, pronti per la prima giornata del percorso che li porterà al lavoro.

67 neo dottori che hanno colto una bella opportunità per i giovani laureati che sono appena entrati nella difficile fase di ricerca del primo lavoro: è iniziato oggi il loro percorso di orientamento e formazione chiamato “Tandem” e promosso dall’assessorato al Lavoro della Provincia di Pescara.  Chiaro  lo slogan del progetto “Provincia e neo laureati insieme verso il lavoro”: si tratta infatti dell’ accompagnamento dei neolaureati verso il primo contatto con il mondo del lavoro, attraverso una serie di azioni integrate: un mix di orientamento, consulenza, formazione orientativa in aula, formazione in azienda.

Ad accoglierli il Presidente della Provincia, Guerino Testa, l’assessore Antonio Martorella, il dirigente Tommaso Di Rino, che hanno illustrato la tipologia del percorso e i tempi di realizzazione. I neo dottori avevano partecipato all’avviso selezione specificando le diverse aree di appartenenza del titolo, il voto di laurea, e l’aver conseguito  o meno il titolo entro durata ordinaria del percorso di studi. I nei laureati selezionati appartengono alle seguenti aree: scientifica: 23; sociale: 23, umanistica:14 e sanitaria 7.

Il percorso è strutturato in diverse azioni specifiche, tutte concorrenti al perseguimento delle finalità generali di accompagnamento nelle scelte formative e professionali da compiere nel periodo di transizione tra l’università e il mondo del lavoro. Tra queste, la più attesa dai neo dottori è quello del tirocinio formativo in azienda, che si svolgerà negli ultimi tre mesi dell’anno. All’orientamento di gruppo, iniziato oggi, seguirà l’orientamento individuale e il bilancio di competenze. In rapporto alle specifiche esigenze di ognuno, si svolgeranno 30 ore di formazione di gruppo alle quali si aggiungono le ore di formazione specifica, in media 24 ore per ognuno. Il tirocinio infine avrà la durata di 3 mesi e potrà essere svolto presso le aziende ospitanti che abbiano fatto la richiesta di inserimento nella lista dei soggetti disposti ad ospitare i laureati, rispondendo ad un avviso pubblico della stessa Provincia. Al tirocinante viene corrisposta un’indennità mensile variabile da 600,00 a 1.000,00 a seconda della distanza della sede formativa dalla propria residenza.

“Sono molto orgoglioso di questo progetto – ha dichiarato l’assessore al Lavoro Martorella- perché punta a sostenere i nostri giovani, valorizzando il merito e la proattività. Oggi, negli occhi di ciascuno, ho letto che c’è voglia di fiducia e hanno fiducia nell’azione della Provincia. Una grande responsabilità che noi dimostreremo di meritare”.

Al termine del tirocinio è prevista da parte della Provincia di Pescara una attività di promozione dei CV dei neolaureati presso interlocutori territoriali al fine di agevolare il percorso di inserimento al lavoro, sia attraverso eventi dedicati, sia attraverso la promozione del CV in un career book. Il progetto Tandem si avvale di risorse finanziare pari a 400.000,00 euro.

Print Friendly, PDF & Email