Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara: premio città europea dello sport

Pescara: premio città europea dello sport

 

Il Comune di Pescara ricevera’ dopodomani, a Bruxelles, la bandiera di Citta’ Europea dello Sport, nel corso di una cerimonia con il presidente dell’Aces Gian Francesco Lupattelli. “Quel titolo – dice il sindaco Luigi Albore Mascia – non sara’ semplicemente un marchio doc

che andra’ a certificare la bonta’ dell’azione amministrativa condotta sino a oggi nel settore dello sport, ma rappresenta l’adesione di Pescara a una sorta di protocollo che ci permettera’ di portare nel capoluogo adriatico, nel 2012, eventi di rilievo, come le gare di pattinaggio indoor e il Il Meeting Internazionale di atletica”. Parlando della missione istituzionale a Bruxelles (a cui partecipera’ anche l’assessore allo Sport Nicola Ricotta) Mascia commenta che si tratta del “raggiungimento di un traguardo in cui abbiamo fortemente creduto sin dal nostro insediamento, ma anche l’inizio di un nuovo percorso, forse ancora piu’ arduo, difficile, per tenere fede al rispetto di quei valori che ci hanno consentito di meritare il titolo, giungendo primi sulle altre citta’ italiane candidate, Firenze e Viterbo”. Nel 2012, spiega il primo cittadino, dovranno essere organizzati almeno 28 eventi sportivi di rilievo internazionale, nazionale e regionale “e la nostra amministrazione comunale sta gia’ lavorando al programma che prevede lo svolgimento, oltre a una ricca edizione dello storico Trofeo Matteotti, anche della seconda edizione dell’Ironman, il prossimo giugno. Pescara ospitera’ poi il Meeting internazionale di atletica, il Campionato Italiano di pattinaggio indoor, la Maratona Dannunziana, nell’ottobre 2012, e altri eventi allo Stadio del Mare”

Print Friendly, PDF & Email

Condividi