Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, premio Blumm Prize “sbarca” in Cina

Pescara, premio Blumm Prize “sbarca” in Cina

Da Bruxelles alla Cina passando per New York. Grazie al Blumm Prize, il premio d’arte contemporanea ideato dalla Pomilio Blumm e svoltosi il 26 settembre nella prestigiosa sede dell’Ambasciata italiana in Belgio, l’agenzia pescarese e’ riuscita, grazie al linguaggio universale dell’arte, a suscitare l’interesse di una delle piu’ importanti televisioni satellitari cinesi: la New Tang Dynasty (Ntd) Telvision che raggiunge piu’ di 100 milioni di spettatori in Cina e in tutto il mondo. Un ponte unico tra l’Oriente e l’Occidente quello del network fondato da cinesi americani che dal 2001 tenta, con successo, di riempire il vuoto informativo imposto dal regime comunista che, in Cina, controlla direttamente tutte le stazioni televisive. La Ntd, con coraggio, riferisce invece degli abusi di potere e delle violazioni dei diritti umani purtroppo all’ordine del giorno e lo fa anche attraverso l’esaltazione della cultura cinese e non. Ecco perche’, a Bruxelles, erano in prima fila a raccontare di un premio nato con il preciso intento di migliorare il dialogo tra cittadini e istituzioni in nome di quella “trasparenza” che l’ideatore del Blumm Prize, nonche’ presidente della Pomilo Blumm, Franco Pomilio, ha cosi’ definito ai microfoni della Ntd: “La trasparenza e’ basilare. Tutte le comunicazioni e i rapporti tra istituzioni e cittadini qui in Europa, devono essere vicine a questo concetto. Per questo – ha aggiunto – la nostra azienda chiede ad artisti non solo delle arti visuali, ma anche della letteratura, di esplorare con noi nuovi codici e nuovi linguaggi”. E mentre ci si prepara gia’ all’edizione 2014 del Blumm Prize di Bruxelles, non si puo’ non sottolineare quanto questa attenzione all’Europa sia stata invece di guardare ben oltre confine grazie alla presenza in Ambasciata proprio di una cinese d’eccellenza: la scrittrice cinese dissidente Jung Chang che ha certamente trovato il favore della televisione newyorkese di stampo orientale essendo lei stata l’autrice della biografia piu’ completa ad oggi su Mao Tse Tung.

Print Friendly, PDF & Email