Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, porto: per la marineria c’è la cassa integrazione

Pescara, porto: per la marineria c’è la cassa integrazione

“E’ con soddisfazione che posso annunciare che il Ministro Grilli ha firmato il tanto atteso Decreto di attribuzione delle risorse finanziarie per l’accesso agli ammortizzatori sociali in deroga nel settore pesca che riguarda anche la Marineria pescarese”. E’ quanto dichiara l’assessore con delega alla Pesca, Mauro Febbo. “Si tratta di un passaggio fondamentale – prosegue Febbo – che arriva in un momento assai delicato per gli operatori del Porto di Pescara, da tempo senza reddito a causa della sospensione dell’attivita’, che potranno avere cosi’ un sostegno concreto grazie agli ammortizzatori sociali. Viene cosi’ premiato il lavoro che questa Direzione sta svolgendo con grande impegno e con la massima attenzione ma cio’ non vuol dire che resteremo fermi. Inoltre voglio sottolineare l’intervento del Presidente della Regione Gianni Chiodi che lunedi’, dopo un incontro con il sottoscritto, attraverso una lettera aveva sollecitato lo stesso Ministro dell’Economia. Questa mattina – continua l’assessore – ho incontrato nuovamente una delegazione della Marineria la quale ha potuto constatare che gli impegni presi finora dall’Assessorato sono stati ampiamente rispettati, non solo per quanto riguarda il pagamento dei contributi a loro destinati (la prima tranche di pagamenti avverra’ entro il 31 ottobre) ma anche per quanto riguarda la prossima attivazione del Bando relativo all’ammodernamento previsto dal Fep (Fondo europeo per la Pesca). Inoltre proseguono gli incontri con i rappresentanti degli istituti di credito locali, per tentare di mettere in campo altri interventi specifici per quanto riguarda l’accesso al credito degli operatori del Porto di Pescara”.

Print Friendly, PDF & Email