Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, piano marketing Aeroporto: stanziati 5,5mln €

Pescara, piano marketing Aeroporto: stanziati 5,5mln €

 “Approvata la legge per l’erogazione dei 5milioni e mezzo di euro necessari per finanziare il Piano Marketing 2012-2013 dell’aeroporto d’Abruzzo: come preannunciato nei giorni scorsi, la maggioranza di centro-destra, con il Presidente Chiodi e l’assessore Di Dalmazio, ha votato il provvedimento normativo rendendo realtà il fondo necessario allo scalo abruzzese, una struttura che giudichiamo fondamentale e imprescindibile”. Lo ha detto il consigliere regionale Pdl Lorenzo Sospiri ufficializzando l’approvazione della legge regionale.
“L’Abruzzo segna il contrappasso – ha sottolineato il consigliere Sospiri -: mentre la crisi a livello nazionale comprime i consumi e riduce le presenze di passeggeri, lo scalo pescarese sta registrando un aumento di presenze con un trend in costante crescita. Merito di una strategia gestionale che ci ha consentito di puntare sui voli low cost effettuati sui maggiori vettori internazionali, che ha incentivato l’accesso all’aeroporto d’Abruzzo, valorizzando anche il volto, l’immagine, le risorse di Pescara e dell’intera regione quale luogo dell’accoglienza e della ricettività, territori in cui è piacevole stare in estate e in inverno, in cui ci sono eventi, in cui il turista trascorre le proprie vacanze peraltro contenendo le proprie spese. Ed è senza dubbio merito anche delle opportunità offerte dal nostro scalo se Pescara ha conquistato l’8° posto nella classifica nazionale per il turismo sostenibile. Ovviamente tale strategia va sostenuta, supportata e opportunamente finanziata. Lo sa bene la Regione Abruzzo che ha approvato il Piano Marketing 2012-2013, e che, come annunciato già nei giorni scorsi, in occasione della conferenza stampa della Saga, la Società che gestisce i servizi a terra dell’aeroporto, si è subito attivata per erogare i fondi necessari a dare ossigeno alla struttura, permettendo investimenti tesi a potenziare ulteriormente l’intero complesso. Lo scorso 11 dicembre la maggioranza di governo di centro-destra ha approvato un provvedimento per disimpegnare alcune economie vincolate e metterle a disposizione del Governo, economie per 26milioni di euro, che contenevano i 5milioni e mezzo di euro destinati al Piano Marketing dello scalo aeroportuale. Come previsto il centro-sinistra ha votato contro, il Pd si è astenuto, e solo il centro-destra ha garantito e votato a favore di tale operazione. Oggi è stato compiuto il secondo passo, ovvero i 26 milioni di euro sono stati svincolati e dirottati su nuovi capitoli d’investimento, con l’approvazione della legge per l’erogazione dei 5milioni e mezzo di euro per l’aeroporto d’Abruzzo, ricordando che l’anima turistica di Pescara e della regione fondano i propri pilastri su porto e aeroporto, che vedono il governo regionale schierato in prima linea ben consapevoli del ruolo assolutamente strategico ricoperto da Pescara, la città motore dell’Abruzzo che lavora e produce ricchezza”.

Print Friendly, PDF & Email