Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara parcheggi,giunta approva risanamento

Pescara parcheggi,giunta approva risanamento

La società Pescara Parcheggi è stata risanata, e sono salvi i 41 posti di lavoro assicurati dalla società stessa: la giunta comunale, ha approvato in tarda mattinata la delibera con la quale è stata sancita la riduzione del canone annuo chiesto alla società da 2milioni di euro a 1milione 122mila euro, oltre che la copertura della perdita di esercizio pari a 480mila 914 euro, delibera che ora dovrà andare all’esame del Consiglio comunale per la ratifica il prossimo 27 agosto.

  “L’impegno  assunto con 41 famiglie che oggi hanno atteso con il cuore in gola l’esito della giornata è stato mantenuto dalla maggioranza di centro-destra, con un biasimo rivolto alla minoranza  che oggi era pronta anche a sacrificare quelle 41 famiglie pur di impedire alla maggioranza di approvare un atto legittimo”, ha dichiarato a tal proposito il sindaco Albore Mascia.
Secondo il consigliere Carlo Masci, “E’ chiaro  che Pescara Parcheggi va ricapitalizzata. La perdita è stata determinata dal canone troppo elevato che la giunta aveva richiesto alla società, pensando che potesse incassare di più con l’aumento delle tariffe, ma così non è stato”. Lo stesso Masci ha poi annunciato la prossima assegnazione alla società delle aree di piazza Primo Maggio per la costruzione di parcheggi:”I parcheggi si devono fare- ha spiegato Masci – per togliere le auto in mezzo alla strada e metterle sotto, una necessità per una città che ha realizzato, in 3 anni, 12 chilometri di piste ciclabili”.

Print Friendly, PDF & Email