Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, neve: danni da 2 mln su pista atletica

Pescara, neve: danni da 2 mln su pista atletica

Buchi sparsi sul rettilineo d’arrivo – quelli creati per fissare i teloni di protezione del manto erboso del campo di calcio -, manto corroso dal sale gettato per sciogliere il ghiaccio, attrezzature per gare usate per tenere aderenti sul terreno i teloni: così è stata trovata, dopo il recente maltempo, la pista di atletica leggera dello Stadio Adriatico «Giovanni Cornacchia» di Pescara. Era stata ricostruita solo tre anni fa, per ospitare le gare di atletica dei Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009; ospita l’intensa attività di allenamento di alcuni atleti di interesse nazionale e delle cinque società pescaresi di atletica, viene usata ogni anno per l’organizzazione di manifestazioni di carattere nazionale. Il consigliere nazionale della Fidal, Augusto D’Agostino, esprime tutto il suo disappunto per i nuovi danni riportati dalla pista: «Questo fatto mi lascia disorientato, perchè una pista di tale valore economico, costata 2 milioni di euro, e di tale importanza a livello nazionale e internazionale, ha subito danni di notevole gravità, che ne hanno ridotto l’efficienza tecnica. Ora – prosegue D’Agostino – faremo i dovuti passi verso le istituzioni competenti, affinchè intervengano per ripristinarne la funzionalità».

Print Friendly, PDF & Email