Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara: nel tessile persi 1200posti di lavoro

Pescara: nel tessile persi 1200posti di lavoro

Picchetto di protesta dinanzi alla Prefettura di Pescara da parte dei lavoratori del settore tessile Filctem-Cgil e dei metalmeccanici della Fiom della provincia di Pescara per protestare contro la perdita di posti di lavoro nell’ultimo anno e chiedere risposte certe alla politica regionale in vista del 2013: ”Il 2012 – ha detto Domenico Ronca, segretario provinciale Filctem-Cgil – e’ stato durissimo”. Nella provincia solo nel tessile persi in due anni 1.200 posti.

Print Friendly, PDF & Email