Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Moda: morto lo stilista Borriello, direttore creativo del brand Shanghai Tang

Pescara. Moda: morto lo stilista Borriello, direttore creativo del brand Shanghai Tang

È morto a Parigi lo stilista Raffaele Borriello, direttore creativo del brand Shanghai Tang.

Si svolgeranno venerdì mattina, 14 luglio, alle ore 10, nella chiesa della Stella Maris a Pescara i funerali dello stilista pescarese Raffaele Borriello, 46 anni, morto a Parigi martedì 4 luglio dopo essere stato sottoposto a un intervento chirurgico per un attacco cardiaco. Il ritorno della salma è previsto per oggi in città. Borriello da un anno era il direttore creativo di Shanghai Tang, il brand del lusso fondato in Cina nel 1994. In precedenza ha ricoperto il ruolo per Leonard, mentre in passato ha lavorato per Gucci e Yves Saint Laurent. Nel 2005 ha fondato con Julien Desselle la griffe Requiem, ora non più in commercio. Le esequie si sono svolte lo scorso sabato a Parigi nella chiesa di San Francesco Saverio e verranno nuovamente celebrate nella sua città di origine.

Gli amici di sempre ricordano che “Borriello ha mostrato il suo interesse per la moda fin da piccolissimo, da quando accompagnava la madre a comprare abiti e tessuti. Anche se il padre voleva che si laureasse in legge, lui ha deciso di frequentare l’accademia della moda, mostrando un incredibile talento. Ha cominciato la carriera come designer lavorando per Balmain, Gucci, Yves Saint Laurent e Sonia Rykiel. Solo dopo anni di esperienza ha poi lanciato il suo brand, Requiem, in collaborazione con il socio Julien Desselle, chiuso però nel 2009. Raffaele è diventato famoso nel momento in cui è stato nominato il direttore creativo della Maison Leonard dal 2012 al 2014, subentrando a Maxime Simoëns. Lascia un grande vuoto incolmabile”.

Print Friendly, PDF & Email