Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Le parole di Franco Sanna, consigliere presidente del Consiglio, ospite in città

Pescara. Le parole di Franco Sanna, consigliere presidente del Consiglio, ospite in città

“Per la prima volta non ci saranno nuove tasse, ci sara’ un po’ di alleggerimento sui costi della pubblica amministrazione, ci sara’ un alleggerimento sul cuneo fiscale, abbiamo prorogato di un anno la prospettiva delle agevolazioni sul sistema dell’edilizia privata. Credo che il paese si accorgera’ che la marcia e’ ripresa”. Queste le parole di Franco Sanna, consigliere del presidente del Consiglio dei ministro Enrico Letta, venerdì a Pescara. “Stiamo iniziando a mettere insieme una reazione a tutto quello che e’ stato, dal 2008 ad oggi, una politica di resistenza al crinale del burrone”, ha detto Sanna. “Ci eravamo arrivati vicini, ora abbiamo innestato la retromarcia”. Quanto alle sorti dell’esecutivo ha osservato che “il governo ha svoltato sotto il profilo politico con la fiducia di due settimane fa. La distinzione tra vicenda giudiziaria di Berlusconi e la vita politica del governo e’ superata. Ora se vogliamo parlare di cose vere, la legge di stabilita’, ne parliamo”. La prospettiva del governo Letta e’ dunque di stabilita’ anche se va tenuto conto che c’e’ “un doppio registro, quello delle cose che si fanno in Parlamento e degli atti di governo, e quello della discussione politica, che utilizzera’ sempre toni molto alti per farsi sentire. A volte il pensiero debole ha bisogno di gridare per farsi sentire, chi sta al governo e’ bene che si faccia sentire con i fatti e i provvedimenti. Questo e’ il modo – ha concluso – con cui il presidente del Consiglio affronta la sua vicenda politica”.

Print Friendly, PDF & Email