Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Inquinamento: ordinanza per ridurre il riscaldamento

Pescara. Inquinamento: ordinanza per ridurre il riscaldamento

Nella mattinata di oggi il sindaco Marco Alessandrini ha firmato un’ordinanza che riduce di un grado la temperature del riscaldamento degli edifici privati e pubblici cittadini.

“Una misura annunciata e che aggiunge un ulteriore tassello al nostro impegno per la qualità dell’aria cittadina – così il sindaco Marco Alessandrini – Un impegno operativo, ben recepito dall’assessorato alla Sostenibilità Ambientale che sta svolgendo un lavoro serrato per arrivare ad un monitoraggio e ad un controllo dell’aria cittadina per poter finalmente attivare azioni preventive. Lo stiamo facendo insieme a soggetti che hanno competenze e operatività sul territorio, come il centro di eccellenza dell’Università de L’Aquila, il CETEMPS e con tutti i soggetti invitati dall’assessore Loredana Scotolati a far parte della cabina di regia delle azioni previste dal SEAP (Piano di Azione per l’Energia Sostenibile), che coinvolge categorie, soggetti tecnici e anche le rappresentanze delle associazioni dei condomini per gli edifici privati.
Una misura, quella di portare a 19 i gradi massimi del riscaldamento che è già da tempo a regime in tutti gli uffici pubblici di competenza comunale e che abbiamo adottato anche lo scorso anno e a cui si aggiungeranno le politiche di azione e prevenzione a cui stiamo lavorando perché producano effetti al più presto. L’ordinanza limita infine a 10 il numero massimo di ore di accensione del riscaldamento, riducendolo di due ore”.

Print Friendly, PDF & Email