Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Infrastrutture, ponti su fiume Saline: via a lavori per 16 milioni di euro

Pescara. Infrastrutture, ponti su fiume Saline: via a lavori per 16 milioni di euro

“Il 27 novembre, alle ore 11, prenderanno il via i lavori, promossi dalla Provincia di Pescara, di realizzazione dei ponti sul fiume Saline“. Lo annuncia il presidente della Provincia, Guerino Testa nel corso di una conferenza stampa tenutasi martedì e alla quale hanno preso parte anche gli assessori provinciali alle Grandi infrastrutture e ai Lavori pubblici Andrea Faieta e Roberto Ruggieri e i consiglieri Camillo Savini e Graziano Zazzetta, presidenti delle commissioni Lavori pubblici e alle Grandi infrastrutture. Testa ricorda che si tratta di un intervento da 16 milioni di euro. La notizia dell’avvio dei lavori, con la posa della prima pietra, e’ stata gia’ data lunedì da Testa ai sindaci dei due comuni interessati alla realizzazione dei ponti, Attilio Di Mattia per Montesilvano e Gabriele Florindi per Citta’ Sant’Angelo. I ponti andranno a collegare i due centri, per ridurre il traffico nella zona, sempre crescente. L’iter e’ stato avviato molti anni fa, proprio dalla Provincia.

“Si tratta di infrastrutture (i ponti sono tre) in grado di modificare radicalmente la viabilita’ della zona, appesantita da un traffico che e’ andato via via crescendo, negli anni, fino a diventare insostenibile”, hanno fatto notare Testa e i componenti di giunta e consiglio, tra cui anche Ferdinando Di Giacomo, Ettore Pirro e Vittorio Catone. “Una zona in continua espansione in attesa da troppo tempo di una svolta, sul fronte della viabilita’, che ora e’ arrivata. I benefici non sono solo per la provincia di Pescara, area Nord, ma anche per la provincia di Teramo. Si stima che il transito attualmente insistente tra Montesilvano e Citta’ Sant’Angelo sia di diverse decine di migliaia di veicoli al giorno, complice la presenza del casello autostradale A14 di Pescara nord”. Testa ha poi evidenziato che, “come detto in un’altra occasione, un ponte non e’ ne’ di destra ne’ di sinistra. L’iter per queste infrastrutture e’ stato avviato da chi ci ha preceduto ma tengo a sottolineare il lavoro straordinario portato avanti dai nostri uffici che mi rende orgoglioso di aver portato a conclusione un percorso avviato nel 2006. Registriamo un altro risultato di questa amministrazione, un altro obiettivo raggiunto, dopo la bretella di collegamento tra la 602 e il raccordo autostradale di Chieti, che ha atteso 12 anni, dal momento del finanziamento, prima di essere realizzata e aperta al traffico”.

 

Print Friendly, PDF & Email