Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, in scadenza voucher per alta formazione

Pescara, in scadenza voucher per alta formazione

La Provincia di Pescara torna a sostenere economicamente l’accesso e la permanenza, in Italia e all’Estero, in percorsi di Laurea Specialistica/Magistrale e di Master di secondo livello di studenti capaci e meritevoli, appartenenti a famiglie con fasce basse di reddito.

Chi puó chiedere il rimborso delle spese sostenute: studenti iscritti a: 
1) corsi di Laurea Magistrale/Specialistica
2) ultimo biennio del corso di Laurea Magistrale a ciclo unico
3) Master di secondo livello

Gli studenti devono essere residenti in provincia di Pescara ed appartenenti, prioritariamente, a nuclei familiari il cui reddito ISEE sia non superiore a 15.000,00 euro (in caso di risorse residue si procederà a scorrimento della graduatoria fino ai redditi ISEE non superiori a 25.000,00 euro).

Gli studenti universitari devono dimostrare di aver superato, nel periodo 01/08/2011-22/06/2012 almeno un esame.

Possono presentare domanda anche gli studenti universitari fuori corso, purchè siano in possesso di una media degli esami di 26/30 e dimostrino di aver superato, nel periodo sopra indicato, almeno due esami.

Sono altresì destinatari dei voucher i migranti con permesso di soggiorno in corso di validità recante la motivazione“studio” che hanno necessità di alta formazione per incrementare le prospettive di integrazione stabile nel mercato del lavoro, iscritti ai corsi sopra citati e appartenenti a famiglie con reddito ISEE non superiore ad € 15.000,00. È comunque possibile, in caso di risorse residue, assegnare i benefici a migranti appartenenti a famiglie con reddito ISEE più alto e comunque non superiore ad € 25.000,00.

Non possono candidarsi soggetti iscritti a dottorati di ricerca con borsa, gli studenti universitari beneficiari di borsa di studio delle Aziende Regionali per il Diritto alla Studio Universitario, gli studenti che usufruiscono di case dello studente o di alloggi pubblici diversamente denominati;

Ai fini della formazione della graduatoria, fino a concorrenza delle risorse disponibili, si utilizzano i seguenti criteri dipriorità, secondo l’ordine indicato:
– Voto ultimo titolo di studio conseguito (laurea/diploma)  
– Minor reddito ISEE
– Minore età anagrafica

La Provincia di Pescara eroga un voucher per il rimborso delle spese di iscrizione ed un assegno legato alla frequenza che possono essere cumulati o richiesti separatamente:

1. RIMBORSO SPESE DI ISCRIZIONE
E’ previsto il rimborso, fino ad un massimo di euro 5.000,00, delle spese pagate tra il 1°agosto 2011 ed il 22 giugno 2012 per l’iscrizione a corsi di Laurea Specialistica/Magistrale e a Master universitari di secondo livello in Atenei italiani o stranieri.

2. ASSEGNO LEGATO ALLA FREQUENZA
E’ prevista la corresponsione di un assegno annuale nei limiti seguenti :
a) € 450,00 in caso di frequenza presso Atenei situati nella stessa città di residenza;
b) € 1.300,00 in caso di frequenza presso Atenei situati entro 100 km dalla città di residenza;
c) € 4.000,00 in caso di frequenza presso Atenei situati in Italia;
d) € 8.000,00in caso di frequenza presso Atenei situati all’estero.
Restano, pertanto, escluse le spese per viaggi, vitto, alloggio, materiale didattico, attrezzatura e per qualsiasi altra spesa.

Print Friendly, PDF & Email