Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, il programma dei Borghi autentici d’Abruzzo: sostenibilità e innovazione

Pescara, il programma dei Borghi autentici d’Abruzzo: sostenibilità e innovazione

Ieri, 25 gennaio 2013, a Pescina, nella sala consiliare, si è tenuta l’assemblea regionale di Borghi Autentici d’Italia alla presenza del Presidente nazionale, Ivan Stomeo (Sindaco di Melpignano-LE), del Vice Presidente nazionale Antonio Tavani (Vice Presidente della provincia di Chieti) e della componente il Direttivo nazionale  Sara Cicchelli (Consigliera del comune di San Valentino in A.C.). All’incontro non ha potuto partecipare Enzo D’Urbano, componente il direttivo nazionale e delegato alla comunicazione, perché impegnato in sede a Salsomaggiore, nella programmazione delle iniziative di marketing dell’Associazione. L’assemblea, aperta dal saluto del Sindaco di Pescina, Avv. Maurizio di Nicola, ha visto la presenza di moltissimi amministratori dei 34 comuni che compongono la delegazione regionale (la più numerosa d’Italia) ed è stata l’occasione per relazionare sull’attività svolta dall’Associazione in Abruzzo da parte del Delegato regionale, Angelo D’Ottavio (Sindaco di San Valentino in Abruzzo Citeriore).

Nel corso dell’Assemblea è stato anche nominato il Comitato di Coordinamento della Delegazione Regionale conformemente al regolamento approvato dal Consiglio Direttivo, che è presieduto dal Delegato regionale e composto da: Vincenzo Nuccetelli (Sindaco di Scurcola Marsicana) e Paolo Di Guglielmo (Sindaco di Civitella Messer Raimondo) che saranno supportati, nella loro attività, da Daniela D’Angelo e Vittoria Iezzi, rispettivamente amministratrici dei comuni di Cappelle sul Tavo e Pescina, oltre ad un rappresentante della provincia di Teramo. Nel corso dell’Assemblea è stato definito il programma delle iniziative per il 2013 che punteranno a proseguire nelle iniziative di supporto alle amministrazioni comunali ma verteranno soprattutto su due temi: sostenibilità e innovazione.
In particolare l’assemblea si è confrontata sul progetto: “I Giardini dei talenti” ideato dall’amministrazione comunale di San Valentino, che sarà implementato e  sviluppato dal Comitato di coordinamento nelle prossime settimane, il progetto punta a valorizzare i giovani talenti che vivono nei Borghi e che rappresentano una grande risorsa, oltre che straordinaria speranza, per le comunità locali, oltre ad altri progetti già avviati in ambito ICT.
Il Vice Presidente nazionale, Antonio Tavani – che ha la delega all’innovazione, energia e ambiente -ha sottolineato l’importanza di investire in questi settori ed ha indicato nel progetto Borghi Intelligenti il programma strategico di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email