Ultime Notizie
HomeGiochi del Mediterraneo sulla Spiaggia 2015Pescara. Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia: presentata la prima edizione al via venerdì. Addadi: “Pescara coinvolta interamente nell’evento”

Pescara. Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia: presentata la prima edizione al via venerdì. Addadi: “Pescara coinvolta interamente nell’evento”

La presentazione della 1' edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia alla presenza, fra gli altri, del presidente del Comitato Addadi e del presidente della Regione Abruzzo D'Alfonso

La presentazione della 1′ edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia alla presenza, fra gli altri, del presidente del Comitato Addadi e del presidente della Regione Abruzzo D’Alfonso

Presentata oggi al Padiglione Espositivo del Porto Turistico “Marina di Pescara” la 1^ edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia che si terranno nel capoluogo adriatico dal 28 agosto al 6 settembre.
24 le Nazioni partecipanti, 11 le discipline di gara: Aquathlon, Beach Handball, Beach Soccer, Beach Tennis, Beach Volley, Beach Wrestling, Finswimming, Canoe Ocean Racing, Open Water Swimming, Rowing Beach Sprint, Water Ski. Questi sono solo alcuni dei numeri che caratterizzano l’edizione numero 1 dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia che hanno visto Pescara vincere battendo la concorrenza di grandi e ben organizzate città mediterranee, Marsiglia su tutte.

Alla presentazione della cerimonia di inaugurazione hanno partecipato il presidente del Comitato internazionale Giochi del Mediterraneo (Cijm) Amar Addadi, il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, il direttore generale dei Giochi, Guglielmo Petrosino, il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, il direttore marittimo, Enrico Moretti e il presidente della Camera di Commercio,Daniele Becci.

È lo stesso Addadi a sottolineare che “il coinvolgimento dell’intera città è garanzia di una buona riuscita di questa prima edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia”. Pescara, insomma, è stata coinvolta in tutti i settori: dalle imprese sponsor alla municipalità, dall’accoglienza agli atleti ospitati, già in città da qualche giorno, agli eventi accessori che animeranno la città per un finale d’estate davvero eclatante.

20150825_113753Parlavamo dei numeri: le 24 nazioni partecipanti sono Albania, Algeria, Andorra, Bosnia-Erzegovina, Cipro, Croazia, Egitto, Spagna, Francia, Grecia, Italia, Libano, Libia, Malta, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Marocco, Monaco, Montenegro, San Marino, Serbia, Slovenia, Siria, Tunisia, Turchia.

Alla manifestazione è prevista la partecipazione di 906 atleti (601 uomini, 305 donne) con la presenza di 430 persone delle varie delegazioni Olimpiche.
Saranno 200 gli arbitri e i giudici di gara, 500 gli ospiti, con 120 giornalisti accreditati. Oltre 500 i volontari.
Nei dieci giorni di gare, sono previste 66 cerimonie di premiazione per 400 medaglie da assegnare.
Oltre ai tre siti di gara – lo Stadio del Mare, l’Arena del Mare e le Piscine Le Naiadi dotati ognuno di oltre duemila posti a sedere – fulcro dell’evento sarà la splendida location del porto turistico “Marina di Pescara”, a ridosso della quale si svolgeranno le cerimonie di apertura e di chiusura dei Giochi e che ospiterà la Medals Plaza (l’area nella quale si svolgeranno le premiazioni), il Main Press Center per i giornalisti e il Fun Village – un vero e proprio villaggio del divertimento che ogni sera si animerà con spettacoli di musica e con iniziative orientate allo scambio culturale e alla promozione turistica e agroalimentare dei 24 Paesi.
Ora non resta altro che aspettare la cerimonia inaugurale di venerdì 28 agosto alle ore 20,30 negli spazi dell’ex Cofa (lungomare C. Colombo, zona porto turistico) . Il Comitato Organizzatore ha reso noto nelle ultime ore di aver messo a disposizione circa 1000 biglietti di ingresso per la cittadinanza: i biglietti possono essere ritirati gratuitamente presso la sede operativa del Comitato Organizzatore ubicato in piazza Garibaldi (Circolo Aternino) nei giorni di mercoledì 26 e giovedì 27 agosto (ore 10-13 e 15-18). Per motivi di sicurezza è necessario presentare un documento di identità in corso di validità. Ogni persona potrà ritirare al massimo due biglietti.

Print Friendly, PDF & Email