Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, GAL Terre Pescaresi: i primi tre bandi per le imprese

Pescara, GAL Terre Pescaresi: i primi tre bandi per le imprese

Il Gruppo di Azione Locale Terre Pescaresi, responsabile dell’attuazione dell’asse IV del PSR 2007-2013 Regione Abruzzo in provincia di Pescara, pubblica i primi tre bandi previsti a favore delle imprese operanti nei 42 comuni rurali del territorio pescarese. La pubblicizzazione sul Bura speciale n.8 del 18 determina i modi ed i tempi di presentazione delle domande di aiuto per ottenere la concessione di un finanziamento a fondo perduto sulla spesa prevista dal progetto di investimento.

Il primo bando 4.1.1.1  “Ammodernamento delle aziende agricole” (Misura 1.2.1 del PSR Regione Abruzzo 2007 – 2013, attivazione con approccio Leader), sostiene gli interventi promossi dalle imprese agricole inerenti i prodotti minori, di nicchia e/o prodotti tipici individuati dalla “Regione Abruzzo – Direzione Politiche Agricole e di Sviluppo Rurale, Forestale, Caccia e Pesca, Emigrazione” nell’elenco approvato con DH 39 del 08/03/2010.

Il secondo bando 4.1.3.1  “Diversificazione verso attività non agricole” (Misura 3.1.1 Azioni 1 e 2 del PSR Regione Abruzzo 2007 – 2013, attivazione con approccio Leader), finanzia gli interventi promossi dai membri della famiglia agricola per la realizzazione di attività sociali in campo agricolo, di servizi, di piccolo commercio, artigianato locale e di servizi turistici ricreativi, ed investimenti in energia da fonti rinnovabili.

Il terzo bando 4.1.3.2 “Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese”  (Misura 3.1.2 del PSR Regione Abruzzo 2007 – 2013, attivazione con approccio Leader), favorisce lo sviluppo delle attività artigianali “tradizionali” e delle attività commerciali ed è riservato alle microimprese anche di nuova costituzione, operanti nei settori Artigianato e Commercio, direttamente collegate alla produzione primaria agricola e forestale.

L’entità del contributo in conto capitale, dal 40% al 60% della spesa ammessa, varia in ragione del bando e delle caratteristiche del beneficiario. Il limite minimo di spesa ammissibile per il calcolo dei contributi concedibili è pari a € 10.000,00 mentre il limite massimo a € 50.000,00.

I bandi e gli allegati sono consultabili e scaricabili dal sito del GAL www.terrepescaresi.it

L’attività pianificata nel PSL Piano di Sviluppo Locale 2007 – 2013 del GAL Terre Pescaresi è cofinanziata dal PSR Abruzzo 2007-2013, Asse 4 Leader – Fondo FEASR.

Print Friendly, PDF & Email