Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, formazione: corsi per over 45

Pescara, formazione: corsi per over 45

La Provincia di Pescara ha pubblicato due Avvisi pubblici per l’avvio di Percorsi Integrati over 45, finalizzati al conseguimento di 3 profili professionali: pizzaiolo, panificatore e assistente familiare.
Percorsi realizzati attraverso una azione combinata di formazione finalizzata all’acquisizione di qualifica e di tirocini post-qualifica della durata di 3 mesi, retribuiti. La frequenza alle attività, che inizieranno al termine delle selezioni e si protrarranno fino alla fine di ottobre 2012, è obbligatoria. Per i partecipanti è previsto un rimborso spese pari a euro 436,00 mensili per i soli 3 mesi di tirocinio, erogato direttamente dalla Provincia.
«Per la prima volta – dichiara l’assessore al Lavoro e Formazione Antonio Martorella– abbiamo pensato a una misura rivolta esclusivamente alle persone più avanti con l’età, che non hanno mai lavorato o hanno perso il lavoro e che sono realmente a rischio di marginalizzazione dal mercato del lavoro. Uno dei modi per contrastare questo rischio è la possibilità di riqualificare le persone, sulla base di un’analisi del mercato del lavoro che tenga conto dei mestieri più richiesti: a partire da questa analisi, abbiamo ritenuto che un corso piuttosto intenso, come quello che prevede 400 ore di formazione, potesse essere utilizzato per ottenere delle qualifiche molto spendibili sul mercato del lavoro locale e nazionale. I mestieri di panificatore, pizzaiolo e quello di assistente familiare, quest’ultimo rivolto in particolare alle donne, sono tra quelli oggi più richiesti».
«Altro elemento di innovazione – sottolinea il dirigente Tommaso Di Rino – è la presenza di un modulo di formazione di 8 ore curato dalla Provincia sulle opportunità di creazione d’impresa. Per dare una mano concreta a chi, dopo il percorso di circa 8 mesi, può e vuole mettersi in proprio».
Possono presentare la domanda i cittadini italiani e stranieri in possesso di regolare del permesso di soggiorno. Gli aspiranti corsisti devono essere iscritti in uno dei Centri per l’Impiego della Provincia di Pescara e avere una età non inferiore a 45 anni. Devono essere in una condizione di disoccupazione o inoccupazione e avere un reddito ISEE inferiore ad euro 25.000,00. Il 50% dei posti a disposizione è riservato alla partecipazione delle donne. Per ciascun profilo, i candidati ammessi sono inseriti in base al loro minor reddito ISEE. I percorsi integrati saranno realizzati da un partenariato composto da Organismo di Formazione (cosiddetto soggetto attuatore) con sede operativa accreditata nella provincia di Pescara e uno o più Partner. I Partner possono essere imprese private, incluse le cooperative, regolarmente iscritte nel Registro delle imprese della C.C.I.A.A., le cooperative iscritte all’Albo regionale delle cooperative e le associazioni datoriali.
Le candidature vanno presentate entro il 15 febbraio (avviso progetti) o 17 febbraio (avviso allievi). L’avviso e la modulistica, in testo integrale, sono scaricabili dal portale: www.pescalavoro.it.

Print Friendly, PDF & Email