Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Edilizia scolastica: il Comune preleva 38mila euro dal fondo di riserva per banchi e sedie

Pescara. Edilizia scolastica: il Comune preleva 38mila euro dal fondo di riserva per banchi e sedie

Si della Giunta comunale al prelievo di 37.721,30 euro dal fondo di riserva da destinare all’acquisto di attrezzature per sette scuole primarie cittadine. Le attrezzature andranno: al Comprensivo Pescara 2, plesso Ilaria Alpi e Cerulli; al Comprensivo Pescara 4, plessi Silone e Pascoli; al Comprensivo Pescara 5, 6 e 8 (media Rossetti, media Croce ed elementare Borgomarino).

“Banchi, sedie, lavagne e cattedre, serviranno a questo i quasi 38.000 euro che l’esecutivo ha disposto di prelevare dal fondo di riserva per rispondere alle esigenze manifestate da sette scuole cittadine di competenza del Comune – la dichiarazione congiunta degli assessori a Bilancio e Istruzione Adelchi Sulpizio e Giovanni Di Iacovo – Si tratta soprattutto di banchi e sedie che dovevano essere integrati, perché molti istituti si sono trovati a dover fronteggiare la sistemazione dei nuovi iscritti e hanno diritto a farlo con il minimo dei disagi derivanti alla composizione delle classi.
Il capitolo relativo non aveva abbastanza risorse, da qui la necessità di attingere al fondo di riserva perché la scuola è da sempre stata una delle priorità della nostra amministrazione. Sono state scelte queste scuole prendendo in considerazione le richieste per l’istituzione di nuove classi e non il fabbisogno di sostituzione degli arredi e sulla base di richieste che ci sono giunte direttamente dalle scuole.
Si tratta di un atto importante, che abbiamo ritenuto imprescindibile e a cui faremo seguire altre iniziative a sostegno del diritto allo studio, di supporto ad un mondo su cui la mancanza di risorse fa sentire maggiormente il suo peso”.

Print Friendly, PDF & Email