Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, dragaggio: al via monitoraggio ambientale

Pescara, dragaggio: al via monitoraggio ambientale

 

Una fase di monitoraggio ambientale precederà l’avvio dei lavori di dragaggio del porto di Pescara, che prevedono il prelievo di 72.621 metri cubi di materiale dalla darsena per il conferimento in un sito a mare già individuato, su autorizzazione del Ministero dell’Ambiente.

Il monitoraggio, voluto dal Ministero, proseguirà con regolari controlli durante e dopo i lavori, che saranno eseguiti dalla ditta «Gregolin Lavori Marittimi» di Venezia. «Stamani – annuncia in una nota il commissario straordinario del porto, nonchè presidente della Provincia di Pescara, Guerino Testa – sono arrivate in città, e sono in corso di posizionamento nell’area interessata al progetto, le cinque boe necessarie a sostenere le apparecchiature per la rilevazione dei dati chimico-fisici per il monitoraggio. Giovedì prossimo provvederemo alla consegna del cantiere all’impresa che si è aggiudicata l’appalto. Nel frattempo – prosegue Testa – stiamo lavorando per programmare la seconda fase del dragaggio, sia per quanto riguarda l’esame dei materiali sia per lo studio della destinazione dei materiali da prelevare».

Print Friendly, PDF & Email

Condividi