Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, ddt nel porto: nominata commissione esterna

Pescara, ddt nel porto: nominata commissione esterna

Fare maggiore chiarezza sulla vicenda delle analisi effettuate dall’Arta nel porto di Pescara e tutelare l’operato e l’immagine dell’Agenzia, salvaguardando la collettivita’ da possibili allarmismi. Con questi obiettivi il direttore generale dell’Arta Mario Amicone ha nominato una commissione di esperti per “la valutazione delle problematiche tecnico-scientifiche connesse alle procedure analitiche utilizzate per la determinazione del DDT nei sedimenti del porto canale di Pescara”. L’organismo si e’ insediato questa mattina, con la prima riunione presso la sede centrale Arta di Pescara. I componenti sono Mario Bressan, ordinario di Chimica Generale e Inorganica presso il Dipartimento di Ingegneria e Geologia dell’Universita’ “D’Annunzio” di Chieti-Pescara, Ernesto Corradetti, gia’ Direttore del Dipartimento Arpam di Ascoli Piceno, e Franco De Risio, gia’ Direttore del Dipartimento Provinciale Arta di Chieti. Alla commissione e’ demandato l’esame della documentazione relativa alle analisi effettuate nell’ambito delle operazioni di dragaggio del porto di Pescara, per “esprimere un illuminato ed indipendente parere” sul contenzioso sorto in seguito a risultati contrastanti emersi nella determinuazione del Ddt. I risultati a cui e’ giunta l’Arta sono diversi, infatti, da quelli a cui e’ giunto il laboratorio privato consulente della Procura della Repubblica dell’Aquila, che ha bloccato i lavori di dragaggio sequestrando la draga, nel 2011.

Print Friendly, PDF & Email