Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara: convegno su fattorie sociali e inclusione

Pescara: convegno su fattorie sociali e inclusione

Le fattorie sociali sono aziende agricole che affiancano alla propria attivita’ principale, quella produttiva, uno o piu’ progetti a sfondo sociale.

Grazie alla Legge regionale 18 del 2001 (promotore il consigliere PdL, Riccardo Chiavaroli) anche in Abruzzo si punta a promuovere il concetto di impresa agricola con finalita’ sociali. Dettagli ed opportunita’ offerte dalla legge 18 saranno al centro di un convegno, organizzato dall’Assessorato alle Politiche sociali della Provincia di Pescara, guidato da Valter Cozzi, dalla Regione Abruzzo e dalla Asl di Pescara, in programma mercoledi’ prossimo, primo febbraio, a partire dalle ore 9:00, presso la sala Tinozzi della Provincia di Pescara. L’incontro e’ strutturato in piu’ fasi, con informazioni per le associazioni che volessero realizzare delle fattorie sociali, sulla formazione degli operatori e sui risultati ottenuti dai disabili attraverso la riabilitazione. ”I pazienti con scarsa integrazione sociale – spiega Cesare Pennese, pet-terapista – a distanza di un anno, e dopo l’esperienza della fattoria sociale hanno aumentato il livello di inclusione nella collettivita”’.

”Le fattorie sociali – aggiunge Cozzi – sono imprese agricole che svolgono iniziative di tipo culturale, terapeutico, didattico o formativo rivolte a persone che vivono situazioni di disagio. Le persone con disabilita’ possono trarre grandi benefici sul piano fisico e intellettivo dal contatto diretto con la natura e dal coinvolgimento attivo nei lavori tipici di un’azienda agricola. Parlare di questo in un convegno e’ utile per tutti gli imprenditori agricoli”. Per Chiavaroli ”l’Abruzzo e’ all’avanguardia con questa legge che da’ un nuovo approccio al welfare sul territorio”.

Print Friendly, PDF & Email