Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara: continua la raccolta firme per il Reddito Minimo Garantito

Pescara: continua la raccolta firme per il Reddito Minimo Garantito

Sinistra Ecologia Libertà Pescara raccoglierà le firme per la proposta di legge sul reddito minimo garantito Sabato 18 e Domenica 19 a partire dalle 21.30 presso l’area adiacente alla Madonnina del Porto sul Lungomare Nord della città. La proposta, si legge nella nota diffusa dall’ufficio stampa cittadino, prevede l’istituzione del reddito minimo garantito ovvero l’elargizione di una somma pari a 600 euro mensili da corrispondere a tutti gli individui (inoccupati, disoccupati, precariamente occupati) che non superino i 7200 euro annui. La misura tende a definire una riforma degli ammortizzatori sociali in modo da introdurre un sussidio unico di disoccupazione esteso a tutte le categorie di lavoratori a prescindere dall’anzianità contributiva o dalla tipologia contrattuale. Sinistra ecologia libertà, conclude la nota, invita tutti i cittadini a firmare.

Print Friendly, PDF & Email