Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Confindustria, Carta di Pescara, Pagliuca: per fine mese faremo 100 iscritti

Pescara. Confindustria, Carta di Pescara, Pagliuca: per fine mese faremo 100 iscritti

“Siamo a quota 85 imprese: per fine mese contiamo di sfondare il muro dei 100 – ha detto il Vicepresidente Confindustria Chieti Pescara Silvano Pagliuca oggi alla seconda tappa del giro di condivisione della “Carta di Pescara” nei singoli capoluoghi.

Dopo la presentazione in pompa magna dell’anno scorso, la pubblicazione sul Bollettino (DGR 502/2016) dell’approvazione da parte della Regione che ne è pure promotrice insieme a Confindustria Abruzzo e Confindustria Chieti Pescara, il primo seminario a L’Aquila lo scorso 17 Maggio, la raccolta di adesioni nelle singole città, la “Carta di Pescara” è tornata di nuovo a Pescara con il malloppo di quasi un centone di proseliti.
“Lo Statuto è aperto ad innovazioni e novità suggerite da tutti i sottoscrittori, e oggi voglio indicare già due aggiornamenti – ha dichiarato in apertura Pagliuca entrando subito nel vivo: la digitalizzazione e la velocità nei pagamenti. Questi due fattori devono essere parte degli item che finora abbiamo scelto di avere come “bollini” per calcolare il rating di sostenibilità delle imprese. Sono importanti come gli altri perché aiutano a qualificare l’attività svolta e la quantità e qualità del contributo alla crescita sana del territorio. Posto che i requisiti per l’adesione sono previsti per ogni tipo di nuovo associato, si capisce bene che chi volesse insediarsi in Abruzzo e aderisce alla Carta viene sottoposto già ad una prima selezione di garanzia per la comunità. Una discriminante notevole per appurare la serietà di chi sceglie l’Abruzzo”.
All’incontro che si è svolto oggi alle 15 nella sede di Confindustria Chieti Pescara, erano invitati Agostino Ballone, Presidente Confindustria Abruzzo, Tommaso Di Rino, Direttore del Dipartimento Lavoro e Sviluppo Economico Regione Abruzzo, Antonio Sutti, Direttore Generale ARAP, sulle agevolazioni previste dall’Agenzia regionale Attività Produttive, Francesco Chiavaroli, Direttore Generale ARTA Abruzzo, Domenico Longhi, Dirigente del Servizio Valutazioni Ambientali Regione Abruzzo Iris Flacco, Dirigente del Servizio Politica Energetica e Qualità dell’Aria della Regione Abruzzo, Giancarlo Misantoni, Dirigente del Servizio Genio Civile Teramo, Elisa Calvisi, funzionario Regione Abruzzo.
Il seminario era aperto ai professionisti, alle imprese, agli enti, alle istituzioni, ai cittadini.
Per informazioni: Segreterie organizzative: Confindustria Abruzzo – Tel. 0862 317207 – E-mail: .Confindustria Chieti Pescara – Tel. 085 432551

Print Friendly, PDF & Email