Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, comune: via libera al bilancio

Pescara, comune: via libera al bilancio

Via libera, da parte del Consiglio provinciale di Pescara, al Bilancio di previsione 2012, approvato con 11 voti a favore e 7 contrari (quelli di Pd e Idv). Un Bilancio da 90 milioni di euro, ha spiegato oggi il presidente della Provincia Guerino Testa il quale ha sottolineato che “negli ultimi due anni l’ente ha ricevuto 5 milioni di euro in meno di trasferimenti”, per cui “la programmazione non e’ semplice”. I tagli subiti e il Patto di stabilita’ da rispettare dimostrano, di fatto, che “questa amministrazione sta gia’ attuando la spending review, da quando si e’ insediata. Tra i pilastri del Bilancio, per Testa, ci sono le voci lavoro e formazione, viabilita’ e opere pubbliche ed edilizia scolastica. Diversi gli aspetti messi in evidenza oggi, tra cui l’aumento di centomila euro per il sociale (in totale si arriva a un milione e mezzo di euro circa), i 500mila euro per la sistemazione esterna della ex colonia Stella Maris di Montesilvano, i 9 milioni circa per la viabilita’, il progetto per la creazione dei laboratori per l’istituto Alberghiero (nella palestra dell’ex Aterno, dove la scuola si e’ gia’ trasferita) i lavori sugli edifici scolastici danneggiati dal terremoto del 2009 e quelli sul costruendo liceo D’Ascanio di Montesilvano. Poi, ancora, due milioni sono stati destinati alla manutenzione delle strade e 450mila euro andranno ai Comuni per gli investimenti. La Provincia, e’ stato annunciato, intende attivare una social card per abbattere il costo della spesa. Tra le note negative l’aumento dell’RCA dal 12,5 al 16 per cento e la spada di Damocle del ricorso promosso contro la Provincia da Barusso, l’ex direttore generale che la precedente amministrazione ha assunto senza farlo mai lavorare. Anche nel 2012, e’ stato sottolineato, ci sara’ Ironman, la manifestazione sportiva che a giugno portera’ sul territorio 1500 atleti da oltre 40 Paesi. 

Print Friendly, PDF & Email