Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, Cna su zfu: potrebbe arrivare a breve il sì del Senato

Pescara, Cna su zfu: potrebbe arrivare a breve il sì del Senato

Entro oggi potrebbe arrivare il definitivo via libera alla Zona Franca Urbana di Pescara, con l’approvazione al Senato del testo del maxi-emendamento al “Decreto crescita” atteso da un voto di fiducia. Il decisivo passo in avanti alla nascita della Zona Franca – che dovrebbe portare con sé una dote che potrebbe avvicinarsi ai sei milioni di euro, sotto forma di crediti d’imposta e di sgravi fiscali e contributivi – è stato realizzato ieri, con l’approvazione nelle commissioni competenti di Palazzo Madama di alcuni emendamenti al testo presentato dal Governo; modifiche che di fatto rendono realizzabile il progetto per la Zfu cittadina.
A darne notizia, con soddisfazione, è il direttore della Cna pescarese, Carmine Salce, che insieme ai rappresentanti di tutte le associazioni di categoria, i sindacati dei lavoratori, le istituzioni locali, le forze politiche anche di opposizione, aveva sollecitato il provvedimento: «Da domani, una volta messo nero su bianco il decreto – commenta – la parola tornerà alla Regione, che si era impegnata con questo vasto schieramento della città a reperire le risorse finanziarie necessarie. Si tratta di una vittoria costruita proprio grazie alla coesione che si è realizzata tra diversi attorni della città attorno ad un obiettivo particolarmente atteso, alla luce della crisi che Pescara vive e della paralisi di alcune sue infrastrutture decisive, come il porto». «La dotazione finanziaria – aggiunge Salce – potrebbe generare investimenti per almeno trenta milioni di euro in una delle zone più disagiate della città: una occasione che certo non può essere perduta».

Print Friendly, PDF & Email