Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Camera Commercio premia Huffington Post e Ance regala accoglienza di 6 mesi a chi acquista dall’estero

Pescara. Camera Commercio premia Huffington Post e Ance regala accoglienza di 6 mesi a chi acquista dall’estero

E’ stata consegnata oggi una targa alla delegazione della rivista Huffington Post che in un articolo di  Kathleen Peddicord ha collocato l’Abruzzo al 5° posto tra le 12 mete migliori dove godere la pensione: la cerimonia si è svolta in Camera di Commercio di Pescara d’intesa tra CENTRO ESTERO, ANCE, CVAC e UPPI.

All’incontro c’erano rappresentanti del mondo delle costruzioni, del settore immobiliare e della sanità, presenti con l’obiettivo di dare tutte le spiegazioni necessarie affinché i giornalisti potessero tradurre in termini pratici ai loro compaesani quali sono le modalità per accedere e restare in Abruzzo. Dunque pratiche burocratiche, tempi, occasioni sul territorio, fruizione del sistema sanitario.

I nostri Parchi, la cucina, la vita nei Borghi, le tradizioni rimaste in vita in un tempo congelato, il mare, la montagna… ma “anche il patrimonio edilizio più sicuro d’Italia e forse del mondo, al quale solo gli edifici nuovi del Giappone fanno concorrenza”. E si, perché in tutti i primati dell’Abruzzo c’è anche il terremoto storico del 6 aprile che ha raso al suolo il capoluogo di regione, L’Aquila, 6° patrimonio d’arte d’Italia: “per noi non è poca cosa – ha detto il giornalista delegato Omar Best  – perché in California viviamo in un autentico stato di terrore a causa dei terremoti. Molta gente se ne va, pensate che le persone si rifiutano di lavorare negli uffici al di sopra del 2° piano”.

Da sinistra, l’Ing. Francesco Laurini, Giovanni Tolloso, Lorenzo Cirillo, Franco Olivieri, Antonio D’Intino

La sottolineatura sulla sicurezza sismica l’ha introdotta l’ing. FRANCESCO LAURINI, Associato Ance L’Aquila, recatosi a testimoniare ai giornalisti Kat Kalashian ed  Omar Best  il primato recente di cui l’Abruzzo deve fregiarsi e che pochi conoscono.

“La giornata odierna rappresenta una opportunità per l’Abruzzo di farsi conoscere – ha dichiarato il presidente del Centro Estero Abruzzo, DANIELE BECCI – di illustrare le migliori occasioni immobiliari a fronte di una richiesta specifica che ci giunge attraverso la stampa internazionale. Dato non trascurabile è che l’analisi della giornalista  Peddicord non è stata richiesta da noi, a testimonianza che l’Abruzzo ha molto da offrire ma ancora l’incapacità a saperlo comunicare”.

Numeri alla mano ANTONIO D’INTINO (Consigliere nazionale Ance, Presidente Cvac  -Organismo di Controllo della Regolarità Contribuita di tutte le Ance Italia), ha spiegato che “la Peddicord muove all’anno 1 milione e 800 mila pensionati americani –  già 5 anni fa, inquadrava l’Abruzzo tra i 21 paradisi al mondo per la terza età ed ora ci annovera addirittura al 5° posto. La nostra regione risulta dunque una metà ambita per gli americani, ed è nostro compito far conoscere ancor di più le peculiarità abruzzesi e le dinamicità dei suoi imprenditori. Nell’ottica di ottimizzare la nostra offerta, chiedo ai due giornalisti esteri presenti collaborazione continua, di comunicarci dei feedback utili per valutare al meglio come muoverci. Noi dell’Ance contribuiremo ad incentivare il mercato immobiliare garantendo un training di 6 mesi agli stranieri che decideranno di acquistare un immobile nella nostra regione: apprendimento dell’italiano, conoscenza cultura e tradizioni, pratiche burocratiche… tutto per supportare l’inserimento degli stranieri che scelgono la nostra terra”.

Da sinistra i Presidenti di Camera Commercio e Ance, Becci e Sciarra, seguiti dai due giornalisti Omar Best e Kat Kalashian

“L’Abruzzo, peraltro pesantemente colpito dalle recenti calamità – ha rimarcato MARCO SCIARRA, Presidente dell’Ance Pescara – ha necessità di una comunicazione a vasto raggio che sappia evidenziare e valorizzare tutto ciò che noi abruzzesi ancora non riusciamo a divulgare”.

L’intervento di LORENZO CIRILLO, Presidente dell’UPPI (Unione dei Piccoli Proprietari Immobiliari), è stato molto tecnico e ha riguardato gli aspetti giuridici attinenti il trasferimento di uno straniero in Italia, le procedure di gestione delle compravendite di immobili ed i requisiti per acquistare nel nostro Paese.

GIOVANNI TOLLOSO, Direttore sanitario della Casa di Cura Pierangeli, non ha esitato ad invitare gli Americani a sentirsi male in Abruzzo… : “29 strutture sanitarie dislocate sull’intero territorio regionale, sia pubbliche (18) che private (11)  accreditate dal sistema sanitario nazionale, di cui 6 ospedali lungo la fascia costiera e gli altri nell’entroterra. Realtà sanitarie coadiuvate da un efficiente servizio di pronto soccorso in grado di raggiungere, al massimo in 30 minuti, le zone più impervie della regione”.

La delegazione rimarrà in visita in Abruzzo per tre giorni ospite della Camera di Commercio di Pescara e si recherà nelle destinazioni più significative dell’ospitalità nei tre settori esaminati nella tavola rotonda.

I lavori, moderati dal giornalista del quotidiano Il Centro, Giuliano Di Tanna e dal costruttore italoamericano Franco Olivieri.

Print Friendly, PDF & Email