Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, bene le imprese: +483 unità

Pescara, bene le imprese: +483 unità

Tra gennaio e dicembre 2012 i registri delle Camere di commercio hanno rilevato in Abruzzo la nascita di 10.029 imprese e la cessazione di 9.381 attività, con un saldo di fine anno pari a +648 imprese. Le aziende attualmente esistenti sono 150.548. E’ quanto emerge dalle elaborazioni che il Cresa ha svolto sulla base dei dati Infocamere.
In calo le nuove iscrizioni (-367) e in aumento le cessazioni (+163). In forte sofferenza l’artigianato (-825). La provincia di Pescara ha manifestato la maggiore vivacità con un incremento del tessuto imprenditoriale di 483 unità e un conseguente tasso di crescita pari a 1,35. Secondo Unioncamere, inoltre, Pescara si classifica al 6° posto in Italia. Un dato in controtendenza rispetto all’andamento regionale:
„”La situazione di crisi che ha interessato l’intero Paese durante il 2012 – afferma il presidente del Cresa Lorenzo Santilli – ha causato in Abruzzo il rallentamento della voglia di fare impresa, come evidente nel calo, rispetto al 2011, sia delle iscrizioni (-367) sia delle imprese registrate (-755) e nell’aumento delle cancellazioni (+163). Il tasso di crescita è stato di 0,43, in netta diminuzione rispetto agli anni precedenti”.“

Print Friendly, PDF & Email