Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Architettura e informazione: sabato c’è il World information architecture day

Pescara. Architettura e informazione: sabato c’è il World information architecture day

Come organizzare le informazioni all’interno di un sito, di una app o di uno spazio fisico in modo che possano essere trovate facilmente dalle persone che devono fruirne? Come progettare le informazioni per gestire in modo chiaro e accessibile un servizio pubblico, un percorso turistico, uno spazio aziendale? E’ cio’ di cui si occupano gli architetti dell’informazione che si incontreranno sabato 20 febbraio per la prima volta a Pescara per il World Information Architecture Day (wiadpescara.it), la giornata mondiale dell’architettura dell’informazione. Si tratta dell’evento dedicato alla divulgazione di questa disciplina, che si terra’ quest’anno in 57 citta’ nel mondo, sparse tra 28 nazioni e 6 continenti: in Italia l’evento si svolgera’ a Pescara, Roma e Palermo con seminari, convegni e laboratori gratuiti. A Pescara il World Information Architecture Day si terra’ all’hotel Best Western Plaza dalle ore 10 alle 17 e ha gia’ fatto registrato il tutto esaurito: per chi fosse interessato a prendere parte e’ ancora possibile iscriversi alla lista di attesa e avere la possibilita’ di partecipare nel caso qualcuno degli iscritti dovesse rinunciare. L’evento, organizzato dallo studio di design Blikke e da Digital Borgo, portera’ a Pescara alcuni dei piu’ importanti professionisti in Italia che racconteranno le proprie esperienze di prodotti e servizi basati sull’architettura dell’informazione con esempi che vanno dall’automazione industriale al turismo fino alla progettazione innovativa di scenari con l’aiuto di mattoncini Lego. A intervenire durante la giornata saranno Luca Rosati, architetto dell’informazione di fama internazionale e fondatore di Architecta, Societa’ italiana di Architettura dell’Informazione (Dal prodotto all’esperienza: verso un design sistemico), Andrea Violante, design lead di NiEW agenzia modenese specializzata in User Experience per l’industria (Information Architecture per l’automazione industriale), Yvonne Bindi, architetto dell’informazione freelance, esperta in usabilita’ delle parole (Perche’ l’architettura dell’informazione si occupa delle parole), Vincenzo Di Maria e Claudia Busetto, presidente e tesoriere di Architecta e soci di Commonground People, rete di innovazione sociale che racconteranno della riprogettazione dei servizi che hanno effettuato nella citta’ di Siracusa (Progettisti nella terra di mezzo: una storia vera di ostacoli, conquiste e cambiamenti), Hoang Huynh e Valeria Adani, design strategist freelance e Senior Service Designer di Epoca, studio di consulenza con sede a Bologna nel campo del service design (L’architettura dell’informazione nel turismo) e a chiudere Alessandra Cianchettini, innovation coach di Cocoon Projects e facilitatrice certificata Lego Serious Play (Facciamo i seri, giochiamo! Come raccogliere informazioni con la metodologia Lego Serious Play). A capo dell’organizzazione del World Information Architecture Day Pescara ci sono Manuele Forcucci, Chiara Patitucci, Vittoria D’Incecco, Mario Pozone e Marco Di Teodoro. Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili sul sito http://wiadpescara.it.

Print Friendly, PDF & Email