Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Aeroporto, Saga interviene sulla questione tassisti

Pescara. Aeroporto, Saga interviene sulla questione tassisti

“Nel caso in cui dovesse verificarsi un nuovo deprecabile episodio, la direzione della Saga interverra’ con l’ausilio delle autorita’ competenti e delle forze dell’ordine, allontanando definitivamente dallo scalo i fautori del prossimo insostenibile diverbio”. Lo comunica, in una nota, la Saga, la societa’ che gestisce l’aeroporto di Pescara dopo “l’ennesimo episodio di tafferugli tra taxisti pescaresi e teatini” che si e’ verificato nell’aeroporto d’Abruzzo. “E’ intollerabile che un passeggero, sbarcando nello scalo, debba trovarsi a fronteggiare incresciose situazioni come quelle che si sono verificate” nelle ultime settimane – sostiene la societa’. Negli spazi dell’aeroporto e’ infatti in corso una vera e propria guerra tra tassisti pescaresi e teatini che si contendono il lavoro e, quindi, i clienti, perche’ ciascuno ritiene di essere pienamente legittimato a svolgere li’ la propria attivita’. La Saga spiega di volersi porre “a tutela del passeggero e dell’ immagine globale dell’intero territorio che accoglie il turista al momento dello sbarco. Pur non essendo mai intervenuta nella disputa che ha finora coinvolto le autorita’ locali e le associazioni dei taxisti, la gestione aeroportuale sostiene che le forme e i tempi necessari per trovare un accordo tra gli interessi dei taxisti non possono e non devono assolutamente ledere la sicurezza e la serenita’ dei passeggeri che transitano da e verso l’aeroporto”.

Print Friendly, PDF & Email