Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara: 7,5mln per elettrodotto Terna

Pescara: 7,5mln per elettrodotto Terna

Terna ha rimesso a nuovo l’elettrodotto a 150 kV Alanno-Bolognano-Bussi-Popoli. Dopo 14 mesi di lavori e un investimento di 7,5 milioni di euro, la nuova linea elettrica, lunga circa 24 km e costruita sfruttando in parte il tracciato della vecchia tratta risalente agli anni ’40 del secolo scorso, è entrata in servizio. «Notevoli i benefici ambientali dell’infrastruttura – si legge in una nota di Terna -. Il nuovo percorso è composto da 73 sostegni, a fronte dei 108 della vecchia linea. Il territorio è stato liberato quindi da 35 tralicci. Sono state eliminate interferenze in aree fortemente antropizzate, come nell’abitato di Scafa e di Tocco da Casauria. Sono stati rimossi i sostegni ricadenti nel Parco Nazionale della Maiella». L’elettrodotto, si legge ancora nella nota, «migliora in modo significativo l’efficienza, l’affidabilità e la qualità del servizio sulla rete di trasmissione della zona»: raddoppia la precedente portata dell’elettricità, passando da 450 a 870 Ampere, fatto che consente di eliminare i vincoli di produzione alle centrali lungo la direttrice Alanno, Bolognano e Bussi sul Tirino. L’infrastruttura è provvista sia della fune di guardia – speciale conduttore posto sopra le linee a protezione dai fulmini – sia della fibra ottica, per la trasmissione di una gran quantità di informazioni di tipo digitale. In alcune tratte dell’elettrodotto sono state installate spirali avifauna, dispositivi di colore bianco e rosso che evidenziano la linea, utili per le rotte migratorie degli uccelli.

Print Friendly, PDF & Email