Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoPenna S.Andrea: per chi fa il compost sconto sulla Tarsu

Penna S.Andrea: per chi fa il compost sconto sulla Tarsu

Sconto del 20% sulla Tarsu per i cittadini che praticheranno il compostaggio domestico, consegna di 70 compostiere ai residenti interessati ed avvio della raccolta dei rifiuti porta a porta con la gestione dell’organico a ‘impatto zerò. Così il Comune di Penna Sant’Andrea si appresta ad avviare un ciclo virtuoso della gestione dei rifiuti. Le iniziative promosse dall’amministrazione comunale, che sul compostaggio domestico ha approvato un apposito regolamento, rientrano nell’ambito del progetto «La Terra Ringrazia», promosso dall’assessorato provinciale teramano all’Ambiente. In particolare, oltre allo sconto del 20% sulla tarsu, ieri in municipio sono state consegnate 40 compostiere ai cittadini che ne hanno fatto richiesta, mentre altre 30 saranno consegnate successivamente. A breve, inoltre, come confermato dal sindaco, Antonio Fabri, sarà attivata la raccolta porta a porta con gestione dell’organico a «impatto zero», utilizzando cioè le aziende agricole che, attraverso le concimaie, gestiranno parte di questi rifiuti. «Si conferma la sensibilità al compostaggio domestico da parte dei comuni e delle collettività locali – commenta l’assessore provinciale all’Ambiente, Francesco Marconi -; stiamo cercando di spingere la diffusione di questa buona pratica in particolare nei piccoli comuni, anche come azione di sensibilizzazione all’avvio del porta a porta e per aumentare la percentuale di raccolta differenziata». «Dalle analisi condotte dall’Osservatorio provinciale rifiuti – aggiunge – si evidenzia, infatti, l’importanza di incentivare il compostaggio per smaltire in modo naturale e senza costi la frazione organica dei rifiuti urbani, che rappresenta una percentuale consistente, pari a circa il 45%, dei rifiuti prodotti nel nostro territorio».

Print Friendly, PDF & Email