Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraMoscufo. Universal presenta al Sigep Caffè Charme

Moscufo. Universal presenta al Sigep Caffè Charme

Una filosofia inedita nel panorama internazionale per un innovativo concept di bar, unita ad una nuova miscela top di gamma: così il gusto, l’accoglienza e l’eleganza prendono forma. E’ un vero e proprio concetto rivoluzionario quello proposto da Caffè Charme, nuovo marchio presentato nell’ambito della 36/ma edizione del “Sigep”, la più importante fiera internazionale dedicata al settore della gelateria artigianale, del dolciario, della panificazione e del caffè, che si è svolta dal 17 al 21 gennaio a Rimini.

A presentarlo è la famosa Compagnia del Caffè, nota per lo storico marchio Universal Caffè, che, in occasione della fiera, ha “battezzato” il nuovo ramo d’azienda, nato con l’obiettivo di introdurre nel mondo del caffè una nuova filosofia. Una filosofia che ha portato ad un innovativo “concept” di bar, con la consapevolezza di come il caffè sia anche tutto ciò che ruota attorno alla bevanda.

Nuove forme, nuovi colori e spirito di accoglienza si fondono, per creare un ambiente piacevole e raffinato in cui trascorrere del tempo e non un semplice luogo per il consumo veloce. Tele, poufs, lampade e tante altre novità: “Caffè Charme” nasce allo scopo di identificare, in maniera forte e innovativa, la nuova filosofia che rivoluzionerà i bar.

L’obiettivo è quello di recuperare un’idea di accoglienza in un locale che nel tempo si è snaturato, diventando principalmente luogo di consumo veloce, per riscoprire, invece, il gusto del relax legato al caffè e al voler assaporare qualcosa di buono. Se in passato i clienti dei bar erano principalmente uomini, negli ultimi anni si è affermata notevolmente la presenza femminile. Caffè Charme vuole andare incontro non solo alle esigenze del cliente storico, ma anche a quelle della nuova clientela.

In un contesto in cui le aspettative e le esigenze dei consumatori sono sempre maggiori, il progetto vuole accompagnare il barista fornendogli tutti gli strumenti che consentono di “fare la differenza” in termini di servizio al cliente, con l’obiettivo finale di fidelizzare un utente ancora legato al consumo occasionale. Per fare ciò sono state pensate iniziative dedicate. L’idea, d’altronde, è anche quella di portare una nuova cultura del caffè, affinché il consumatore sappia riconoscere il gusto, l’aroma e la qualità, partecipando ad eventi, degustazioni ed assaggi. E’ prevista, di conseguenza, la formazione dei baristi, all’interno dei loro stessi bar, attraverso gli esperti Scae della Master Coffee School della Compagnia del Caffè. Saranno gli stessi baristi, poi, ad accompagnare i clienti in questo percorso esplorativo e multisensoriale.

Print Friendly, PDF & Email