Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoMosciano Sant’Angelo. Polo Moda Inn: nasce una nuova era per il settore moda

Mosciano Sant’Angelo. Polo Moda Inn: nasce una nuova era per il settore moda

Si apre una nuova era per la produzione artigiano industriale e per il settore moda in particolare. Su questo determinante momento storico, che si caratterizza come un vero e proprio spartiacque fra le vecchie dinamiche economiche e sociali e un nuovo assetto del sistema produttivo che si sta decisamente profilando sarà avviata una riflessione lunedì 2 settembre in occasione del seminario “Lookinforward – La moda tra esclusività e inclusività. Tendenze estetiche P4 2014”, organizzato dal polo di innovazione “Moda Inn”. I lavori inizieranno alle ore 15.30 nella sala congressi di Sviluppo Italia Abruzzo a Mosciano Sant’Angelo (TE).

Introdurranno il vice presidente della Regione Abruzzo Alfredo Castiglione e il presidente del polo di innovazione “Moda Inn” Francesco Palandrani. Interventi di Francesco Morace, fondatore e presidente di Future Concept Lab, un centro per l’innovazione di sociologia per il marketing che ormai da anni opera in 40 città in tutto il mondo; Sergio Miele di Unicredit Spa; Massimo Sargiacomo, docente all’università “D’Annunzio”; Paolo Primavera, presidente di Confindustria Chieti e Graziano Di Costanzo, direttore regionale di Cna Abruzzo.<L’evento, dichiara Palandrani, presidente del polo che ha sede a Chieti e sede operativa a Mosciano e che raggruppa 60 aziende tra abruzzesi e marchigiane del settore moda <vuol affrontare un cambiamento d’epoca che si è ormai manifestato con chiarezza, spazzando via anche gli ultimi dubbi sull’ipotesi che quella che stiamo vivendo sia una crisi passeggera e che si possa tornare a ragionare sui vecchi principi e sulle dinamiche economiche e sociali conosciute. Diventa quindi importante, e in molti casi vitale, attrezzarsi per conoscere e approfondire i nuovi terreni valoriali e i paradigmi che stanno dettando le regole, i tempi, i modi del consumo e naturalmente, i nuovi linguaggi estetici>.

Print Friendly, PDF & Email