Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia e EuropaMondo. Mattoni stampati in 3D rinfrescano l’aria

Mondo. Mattoni stampati in 3D rinfrescano l’aria

Mattoni in ceramica, stampati in 3D, possono sostituire i condizionatori elettrici nelle aree del Pianeta caratterizzate da climi caldi e secchi, tagliando la bolletta energetica. I mattoni, creati dall’azienda Emerging Objects, sono realizzati in un materiale poroso capace di assorbire l’acqua e si basano sul raffrescamento evaporativo, un sistema usato già alcuni millenni fa in Persia e in Egitto per rendere meno calda l’aria in un ambiente chiuso. 
Il funzionamento consiste nel far passare l’aria calda proveniente dall’esterno in una griglia bagnata, dove l’aria, per il principio dell’evaporazione, cede parte del calore alle molecole d’acqua ed entra così nell’ambiente a una temperatura meno elevata. La combinazione tra stampa 3D e raffrescamento evaporativo, in realtà, non è nuova. Nel 2010 lo studio inglese di design Postler Ferguson ha creato, per Dubai, delle grandi sculture di sabbia, stampata in 3D, che sfruttano lo stesso principio e sono pensate per essere posizionate in piazze e spazi pubblici dei paesi caldi, in modo da creare un microclima più confortevole.

Print Friendly, PDF & Email